Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 09:07 - 15/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

CALCIO

Gradito ritorno a Larciano per Leonardo Antonelli, esterno mancino classe 2002.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato un bel mercoledì di trotto valido per l’8^ giornata stagionale.

PODISMO

Nuova settimana top per gli scatenati podisti della Silvano Fedi, con il sodalizio biancorosso giunto a 80 successi stagionali.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
LAMPORECCHIO
Un video per festeggiare i 2 anni dell'hospice "La Limonaia" di Spicchio

11/5/2011 - 13:44

Compie due anni l’hospice La Limonaia, situato a Spicchio, realizzato per rispondere ai bisogni clinici, assistenziali, psicologici ma anche sociali, economici e spirituali dei pazienti oncologici. Nell’occasione è stato realizzato un video dalla unità operativa Assicurazione di qualità e relazioni pubbliche, diretta dal dottor Stefano Cantini, dove viene raccontata la vita della residenza attraverso le interviste agli operatori e anche con la toccante testimonianza di un familiare che parla della sua esperienza.
 
La struttura, diretta dal dottor Luca Lavacchi, è situata sulle colline del Montalbano nella limonaia della Villa Minghetti. “Questo luogo evoca serenità – ha detto il direttore generale della Asl Alessandro Scarafuggi - ed è adatto più di altri ad assecondare le esigenze degli ospiti ricoverati e dei loro parenti; la particolare collocazione ambientale è la ragione per cui è stato scelto”.
L’Hospice è un nodo della rete Cure Palliative Integrate dell’azienda USL3 che, con equipé integrate, assiste nella Provincia di Pistoia i pazienti a domicilio (oltre 600 in due anni) e in residenza (oltre 200 all’anno).   
 
Nell’Hospice la presa in carico dei pazienti è globale perché il team degli operatori – medici, specialisti, palliativisti, infermieri, psicoterapeuti, fisioterapisti - offre ai pazienti, ma anche ai loro familiari, ogni tipo di sostegno. Gli operatori assegnati alla struttura sono in formazione permanente soprattutto per sviluppare e approfondire le competenze relazionali.
 
Nella struttura i ritmi sono quelli domestici nel senso che sono rispettate il più possibile le abitudini di ognuno e, per esempio, la colazione è servita all’ora che il degente preferisce. L’orario di visita diurno è libero: possono far visita ai degenti tutte le persone che lo desiderano e all’ora che preferiscono, nei limiti imposti dal buon senso e nel rispetto degli altri ospiti. Spazi comuni, come ad esempio  il soggiorno e la cucina, sono utilizzati autonomamente anche da parte di parenti ed amici e le stanze , in tutto sei, sono state chiamate con i nomi degli agrumi per richiamare l’idea di familiarità perché, come dicono gli operatori nelle video interviste “nell’hospice ogni ruolo è annullato e siamo solo persone che aiutano altre persone”.
 
 Il video su wwww.usl3.toscana.it

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: