Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:11 - 15/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

ormai sicura è già la dura sorte
del fascista vile e traditor.
Aveva ragione Filippo Cascione nel 1943.

Unica risposta
KARATE

Tante soddisfazioni per il karate Ninja Club all’open di San Marino, la palestra con sedi a Pescia e Larciano ha ottenuto due ori e quattro medaglie di bronzo.

BOCCE

Successo a Monsummano per Giacomo Lorenzini, valdinievolino di Ponte Buggianese, star delle bocce agonistiche nazionali tesserato per la Bocciofila Vigasio-Villafranca (Fib Verona).

BASKET

Il primo canestro della serata è di Tesi poi Bellini lo imita con un bel coast ti coast. Una bomba da tre di Navicelli e un canestro di Bellini danno il primo strappo alla partita (11-4) e coach Blanco ricorre al minuto di sospensione. 

NUOTO

Grande successo per la tradizionale rassegna di inizio stagione dell'Asd Nuoto Valdinievole, svolta alle piscine intercomunali di Larciano-Lamporecchio, alla quale hanno partecipato oltre 300 atleti.

BOCCE


Nella giornata delle vittorie casalinghe (reali, o potenziali per lunghi tratti), un sono pareggio segna il cammino nel campionato della raffa, Il pari, vibrante, nervoso, tirato, combattuto in campo e psicologicamente un pizzico anche fuori.

ARTI MARZIALI

La settima edizione di Luctor si svolgerà presso il Palavinci di Montecatini Terme (di fronte all'ippodromo Sesana).

TIRO A SEGNO

Il Trofeo d’inverno, è articolato su due prove regionali con finale programmata al Tiro a Segno di Milano. Questo primo incontro, ha avuto luogo al poligono di Pistoia, mentre il secondo verrà svolto al poligono di Siena.  

BOCCE

Dopo la settimana di sosta dovuta alle festività di Ognissanti è in programma il 4° turno di questo interessante campionato di Serie A2. Nel girone tosco-marchigiano finalmente anche l’Avis ha vinto l’incontro che l’opponeva alla blasonata Oikos Fossombrone, peraltro squadra modesta e alla portata dei termali.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata all'ultimo libro di Fabio Volo.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
Sono aperte le iscrizioni per il corso di pittura per adulti .....
PIEVE A NIEVOLE
Giulietti (Udc): "La Asl si è dimenticata di incassare oltre 200mila euro"

20/4/2011 - 21:34

PIEVE A NIEVOLE

Il capogruppo dell'Udc Gino Giulietti interviene sui problemi della sanità:

"Stupore misto a risentimento - afferma - è quello che ho provato ieri sera durante la riunione della Commissione Bilancio per esaminare il Consuntivo 2010, quando ad una mia precisa domanda il funzionario dell’ufficio ragioneria del Comune mi ha risposto che "a garanzia degli equilibri di bilancio, è stata ravvisata l’opportunità di mantenere una quota d’avanzo vincolata per euro 228.412,32, in relazione a residui passivi per partite relative a rapporti con ASL, importo che per prudenza sarà vincolato per un ulteriore anno, dopodiché tornerà a far parte dell’avanzo libero".

A fronte di una ulteriore precisazione, mi è stato detto che le somme dovute alla ASL da parte del nostro Comune erano ormai non più esigibili in quanto passati oltre 10 anni e visto che i termini di prescrizione non erano stati interrotti, i crediti erano prescritti. Preso atto di quanto sopra, oltre a chiedere quali erano le motivazioni alla base della cifra fino ad ora prevista in bilancio e relativa pare agli anni 90’, ho annunciato che sarà nostra cura, come gruppo politico, verificare il perché nella mancata richiesta a fronte di un buco di bilancio particolarmente significativo nei conti della ASL tanto che si annunciano tagli ai reparti dell’ospedale di Pescia arrivando perfino a metter in discussione il laboratorio di analisi.

Ora mentre i cittadini della Valdinievole dovranno fare i conti con i tagli proposti dai dirigenti della ASL, questi stessi responsabili della gestione economica e finanziaria della prima azienda pistoiese per dipendenti impiegati, si dimenticano di incassare quasi 500 milioni delle vecchie lire da un solo comune, ma a questo punto, quanti altri soldi persi che potevano essere recuperati in altri comuni ci sono? E chi pagherà per un danno del genere?"


 Gino Giulietti
Capogruppo UdC
Comune di Pieve a Nievole

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: