Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 11:07 - 16/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Il calendario podistico è entrato nella sua fase più calda e la Silvano Fedi continua a farsi onore su tutti i campi di gara.

PODISMO

Nell’incantevole scenario della montagna pistoiese si è corsa a Cutigliano l’edizione numero diciotto della "Corsa  dei Capitani".

RALLY

Prosegue il momento magico di Pavel Group.

IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PISTOIA
Aree Peep: gli assegnatari degli alloggi possono riscattare gli immobili liberamente alienabili sul mercato libero

11/6/2024 - 17:14

Dare la possibilità agli assegnatari di alloggi in aree Peep (Piani di edilizia economica popolare) di trasformare il diritto di superficie in diritto di piena proprietà o di rimuovere i vincoli esistenti per gli immobili costruiti in diritto di proprietà, realizzati da cooperative, imprese ed ex Ater dagli anni ‘70 fino agli anni 2000 per ottenere immobili liberamente alienabili sul mercato immobiliare. 
 
E’ questa la campagna informativa, che partirà inviando a tutti gli interessati una lettera a casa, che il Comune, dopo la ricognizione di oltre 900 immobili in aree Peep effettuata dal servizio urbanistica e assetto del territorio, ha deciso di avviare, rivolta ai cittadini assegnatari di questi alloggi, con la possibilità di attivare le procedure, previste dalla legge n. 448 del 23/12/1998 e dalla legge n. 51 del 20/5/2022.
 
Si ricorda che le aree Peep sono state realizzate su terreni solitamente espropriati dal Comune e poi assegnati attraverso bando e sottoscrizione di convenzione urbanistica sia in diritto di superficie che in diritto di proprietà a cooperative, imprese, singoli assegnatari ed ex Ater che, dopo aver realizzato gli immobili, procedevano all’assegnazione ai propri soci.
 
Con il diritto di superficie gli assegnatari diventavano proprietari dell’immobile ma non dell’area su cui era stato realizzato, che restava in proprietà al Comune per 99 anni, rinnovabile per altri 99 dietro il pagamento di un corrispettivo e con vincoli sull’immobile di prezzo per la cessione e la locazione.


Con il diritto di proprietà, invece, pur essendo proprietari anche dell’area gli immobili erano gravati da  vincoli di prezzo per la cessione e la locazione.
 
Tutt’oggi, sia per il diritto di superficie che di proprietà con convenzioni stipulate ai sensi delle L.865 del 1971 o con richiami dei vincoli in essa contenuti, l’assegnatario non può vendere la propria abitazione a prezzi di libero mercato senza prima trasformare la convenzione ai sensi della legge 10/77 (ex Bucalossi) tramite atto notarile, ma può farlo con il vincolo previsto ad un prezzo massimo stabilito dal Comune. 
 
Proprio per questo motivo l’amministrazione intende informare gli interessati che sono stati calcolati quasi tutti i corrispettivi per trasformare le convenzioni e liberare dai vincoli l’immobile. Gli importi calcolati ai sensi di legge sono stati ripartiti per quota millesimale. Pertanto si consiglia di verificare la casistica in cui rientra il proprio immobile prima di avviare trattative immobiliari.
 
Per andare incontro alle esigenze di numerosi proprietari di case nelle aree Peep – spiega l’assessore all’urbanistica Leonardo Cialdi – abbiamo deciso di informare tutti gli interessati di questa possibilità. Oggi le persone hanno necessità di spostarsi da una città all’altra più spesso rispetto al passato e quindi di vendere la loro casa in tempi rapidi. Togliendo i vincoli da queste abitazioni sarà più facile poterlo fare. Pertanto dopo una ricognizione puntuale su tutti gli immobili di edilizia convenzionata presenti sul territorio comunale, vogliamo informare i cittadini di questa possibilità. Non è una novità, esiste da anni ma sono in tanti a non saperlo per poi scoprirlo solo al momento dell’atto di vendita della casa».
 
Sono oltre 900 gli immobili in aree Peep censiti dal Comune di Pistoia. Le aree interessate sono Bottegone, Bonelle, Pontelungo, San Biagio, Santomato, Scornio, Sperone, Fornaci, San Felice, Sarripoli, Santomato, Valdibrana, Piteccio, Villa di Baggio, Gello, Pontenuovo, Ponzano, Torbecchia, Santomoro, Candeglia, Chiazzano, Spazzavento, Capostrada e via Sestini.
 
Gli interessati possono rivolgersi all’ufficio tecnico (piano terra) in via dei Macelli 11/c recandosi il mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 17.30.

 

Nei mesi di luglio e agosto è possibile parlare con i tecnici solo su appuntamento lasciando un messaggio alla segreteria telefonica del numero 366 3488140 (indicando la zona Peep dove si trova l'immobile, il nominativo dell'intestatario e il numero telefonico da richiamare); inviando una mail all'indirizzo infosvincoliconvenzioni@comune.pistoia.it oppure chiamando i numeri  0573 371573, 371544.
 
Giorni e orari nei quali è possibile prendere un appuntamento: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 13; martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30. 

Per maggiori informazioni è consultabile la pagina web:
https://www.comune.pistoia.it/aree-peep-trasformazione-convenzioni.

Fonte: Comune Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: