Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:11 - 20/11/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ma che cosa ha detto di concreto . Massimalismo , sete di apparire etc . Poi mi ha stufato e non la leggo più- Anche lei mi sembra ben piazzato nella gara alla rana che scoppia per prima . Avanti .....
BOXE

Ultimi giorni di allenamento prima della partenza per Miguel Bachi dove si vedrà protagonista ai campionati italiani che svolgeranno a Roseto degli Abruzzi in data 22 novembre.

PODISMO

La Polisportiva Circolo Arci Tamburini di Cerbaia di Lamporecchio organizza per domenica 24 nella località del Montalbano, la trentesima edizione del ‘’Trofeo della Contea delle Cerbaie’’.

BASKET

Ben 50 minuti di gioco ci sono voluti per decretare il vincitore di questa splendida partita che ha visto i ciabattini capitolare al PalaEinaudi.

KARATE

Avrà inizio il prossimo venerdì 22 novembre alle ore 14 per concludersi domenica nel tardo pomeriggio la rassegna sportiva organizzata dalla Fesik (Federazione educativa sportiva italiana karate) presso il Palaterme.

TIRO A SEGNO

Dall’8 al 10 novembre si sono svolti presso il poligono di Tiro a segno di Napoli il Trofeo delle Regioni e la “fase nazionale” del Campionato Giovanissimi.

BOCCE

Non chiamatelo sport per pensionati: praticare uno sport significa passione, impegno e una dose non indifferente di sacrificio, questo vale sia per gli sport che vanno per la maggiore come il calcio, sia per i cosiddetti sport minori fra i quali le bocce.

VOLLEY

Stupendo inizio di campionato per Montebianco che batte 3 a 1 la giovane ma già molto competitiva compagine di Prato

BOCCE

Al termine di una prestazione generale al limite della sufficienza. Con alcuni atleti sottotono, ai termali è mancata la concentrazione e grinta agonistica, pur senza togliere i meriti agli atleti anconetani, alcuni punti buttati al vento, nel corso dell’incontro, avrebbero potuto marcare con più risalto il divario con le altre formazioni del girone”.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Francesco Sole.

none_o

Il quarantennale di attività creativa di un artista come Franco Del Sarto non può certo rimanere inosservato.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PIEVE A NIEVOLE
Il Pdl: "Salta la festa del 25 aprile, ma la giunta privilegia altre iniziative"

15/4/2011 - 19:09

Il capogruppo del Pdl in consiglio comunale, Alessandro Rossi, torna a scrivere sulla (mancata) festa del 25 aprile (che lui definisce "de peori").

 

"Intervengo mio malgrado sui mancati festeggiamenti pievarini, perché ritengo opportuno che la cittadinanza sappia che la sorpresa pasquale riservata dall’amministrazione Alamanni non è frutto di ottimizzazione, visto che il 25 aprile quest’anno concentra molte feste, ma di scelte politiche precise.

Quello che garbatamente vien chiamato compleanno del Comune veniva definito dai pievarini di una volta la ‘Festa de’ Peori’ ed è la festa del patrono S. Marco evangelista, a cui è intitolata la chiesa insieme a S. Pietro apostolo.

Non commento le critiche tardive ed i suggerimenti più consoni alle Dame di S. Vincenzo pervenuti da esponenti consiliari nella diatriba con la maggioranza, a cui non bastano 780 Euro per fare i manifesti, come testualmente afferma l’assessore Lari.

Mi limito a comunicare ai cittadini alcune cifre prese a campione dal bilancio: Euro 500 per contributo alla Giornata delle Erbe Palustri, Euro 2.196 destinati ai pannelli per i writers (tentativo di non far lordare di scritte gli edifici), Euro 1.525 all’Associazione Teatrale Pistoiese, Euro 600 per l’incontro serale con l’autore Luca Bianchini al Centro Sociale, Euro 1.320 per la pulizia del tracciato escursionistico presso il Poggio alla Guardia.

La ciliegina sulla torta riguarda però il contributo al ‘Progetto Cinema’ di Euro 10.600, destinato a lievitare di ulteriori Euro 8.000 circa, in mancanza di contributi da soggetti esterni: e pensare che il cinema alla Casa del Popolo non c’è più da anni!

Dunque, importi alla mano, è evidente che lacci e lacciuoli tipici della sinistra per creare percorsi privilegiati a talune iniziative anziché altre, hanno creato la ragnatela che ha di fatto impedito la realizzazione di eventi per festeggiare il 25 aprile.

Con gli importi suddetti non si fa certo concorrenza a Montecatini per Miss Italia, ma di sicuro l’amministrazione avrebbe potuto organizzare egregiamente la ricorrenza, con tanto di fuochi d’artificio, ricchi premi e cotillons".

Fonte: Pdl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: