Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:06 - 01/6/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Hai ragione da vendere bibbi.
Sono tutti invidiosi di te, del tuo spirito, delle tue battute comiche.
Te si che fai ridere!!
Un maestro in quest'arte!
Speriamo gli venga la c. . . lla a tutti.
Scusami .....
RALLY

Motori accesi al 1° Virtual Rally Valdinievole e Montalbano. Dal 1° giugno e per tutta la settimana, le strade della provincia di Pistoia saranno proiettate in un confronto che ha richiamato un plateau di partecipanti di assoluto livello. 

BASKET

La prima novità in casa Nico è la collaborazione con l’Associazione “Anna Maria Marino”, avvenuta già a fine della scorsa stagione grazie alla Dottoressa Jacqueline Magi che ne è Presidente Onorario. 

RALLY

Sull’onda dell’entusiasmo riscontrato dal primo approccio “virtuale” di molte delle realtà motoristiche più importanti a livello nazionale, le scuderie Jolly Racing Team e Art Motorsport 2.0 hanno deciso di organizzare il 1° Virtual Rally della Valdinievole e del Montalbano.

BASKET

Scegli il rossoblu di sempre. Quanto sei attaccato ai colori rossoblu? Chi è il giocatore che ti ha fatto sognare? È arrivato il momento di eleggere il giocatore rossoblu italiano di sempre.

CICLISMO

Dieci candeline, oltre 30 000 euro donati in beneficenza e tante soddisfazioni e emozioni. Parliamo dell’Avis Bike Pistoia, società ciclistica amatoriale e organizzatrice della Gran Fondo Edita Pucinskaite.

RALLY

Jolly Racing Team e Laserprom 015 annunciano che il 36° Rally della Valdinievole, anticipato al 2 e 3 maggio dalla data di origine di una settimana dopo nel calendario sportivo, viene rinviato a data da destinarsi.

BASKET

Pur essendo nell’aria ormai da settimane, la notizia della chiusura anticipata dei campionati è stata una bella botta su un duplice piano: sanitario, poiché ha denotato che la situazione sanitaria anziché migliorare stava peggiorando.

BASKET

È arrivata ieri pomeriggio la notizia che la Lega Basket Femminile ha deciso, come aveva già fatto per i campionati regionali, di procedere con lo stop definitivo dei campionati. È una notizia che ci fa rimanere con l’amaro in bocca, nonostante si comprenda benissimo la gravità della situazioni sanitaria che sta affliggendo l’Italia.

none_o

La recensione della settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

none_o

Copit ha presentato, presso la sua sede di Pistoia, il volume “Archivio storico della Ferrovia Alto Pistoiese - Appendice”.

Oggi il popolo decide
col suffragio universale
quale sia la .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il valore filatelico sarà presentato il 24 maggio.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Tutto ebbe inizio il 10 aprile 1912 con la partenza del Titanic dal porto di Southampton.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
none_o
In vendita casa a Castiglioncello e due appartamenti a Pistoia

10/4/2011 - 10:26

LE FOTO:

Prima fascia:  le prime tre foto sono dell'appartamento di Rosignano Marittimo in via Cabianca e sono state scattate al momento della perizia; la quarta immagine è la piantina.

Seconda fascia: le quattro foto si riferiscono ai due appartamenti a Pistoia in via Cilea

Terza fascia: abbiamo le due piantine dei due appartamenti di Pistoia, e le cartine delle località, di Pistoia e di Rosignano Marittimo.



 

 

VENDITA DEL 15 GIUGNO 2011

Il 15 giugno 2011 saranno venduti all'asta tre lotti rappresentati da un appartamento situato a Castigliocello, nel comune di Rosignano Marittimo; e da due appartamenti situati una sopra l'altro, situati in via Cilea a Pistoia.
Il primo ha come prezzo base 130mila euro. Per gli appartamenti di Pistoia, il prezzo base di quello a piano terra è di 110mila euro, mentre di quello al primo piano è di 170mila euro.

 

 

 

Curatore è il dott. Paolo Caselli
 


N° 763 CRON.
N° 24/07 R.F.

TRIBUNALE CIVILE E PENALE DI PISTOIA

Il sottoscritto Cancelliere
rende noto

che il Giudice Delegato al Fallimento "n.24/07 r.f. " con provvedimento in data 5/4/2011 ha disposto la vendita all'incanto in tre lotti della piena proprietà e nuda proprietà sui beni immobili di pertinenza del fallimento suddetto nello stato di fatto e di diritto in cui attualmente si trovano anche in riferimento alla normativa sul condono edilizio al prezzo base di stima sotto indicato:

 


LOTTO n. 1

Diritti di NUDA PROPRIETA’ pari ad 1/1 su appartamento di civile abitazione, posto nel Comune di Pistoia, in via Cilea n° 23/b sito al piano terra di un fabbricato di vecchia costruzione a schiera e composto da due unità, una per piano e così disposto: cucina, sala, wc, camera, disimpegno, oltre a cantina posta al piano interrato e raggiungibile direttamente dal disimpegno tramite scala interna.

Forma inoltre parte del lotto giardino esterno situato su porzione del lato sud del fabbricato.
Detto immobile è raggiungibile direttamente dalla vicina via Cilea, previo transito su corte a comune con altre proprietà, successivo passaggio su ulteriore camminamento ed area di manovra a comune con l’unità di cui al lotto n° 2 ed infine da ingresso a comune anch’esso con detta unità.

Il bene qui rappresentato è censito al Catasto Fabbricati del Comune di Pistoia, al giusto conto, nel Foglio di mappa 217, particella 229, subalterno 1, categoria A/4, classe 4^, consistenza vani 4,5, rendita  167,33.

Il giardino è censito al C.F. di detto Comune, nel Foglio di mappa 217, particella 230, subalterno 1, categoria F/1 di mq 26.

Il camminamento ed area di manovra a comune con l’unità di cui al lotto n° 2 è anch’essa censita al C.F. di detto Comune, nel Foglio di mappa 217, particella 230, sub. 2 BCNC.

L’appartamento al piano terra risulta edificato in data antecedente al 01 settembre 1967 e successivamente risulta essere stata rilasciata, per opere eseguite senza titolo, Concessione a Sanatoria n° 401 del 22/02/1990, giusta Pratica di Condono 1246/22. Successivamente a tale titolo risulta essere stato presentato presso il Comune di Pistoia art. 26 di cui alla L.47/85, per modifiche interne, giusta la pratica Edilizia n° 977/89, prot. 18900 del 30/03/1989.

L’ingresso a comune con l’unità di cui al lotto n° 2, e il portico, sono altresì stati oggetto di opere eseguite senza titolo, regolarizzate con Concessione a Sanatoria n° 1102 del 11/11/1989, giusta la pratica di condono n° 1247/22.

Ai sensi della L.47/85 e smi, l’immobile risulta conforme agli strumenti urbanistici, ad eccezione di modeste opere interne realizzate successivamente all’ultimo titolo abilitativo, come il diverso profilo dell’apertura tra la cucina e la sala, nonché l’ampliamento dell’apertura che collega la sala con il disimpegno. Per tali opere si rende necessario richiedere un Accertamento di Conformità a Sanatoria di cui all’art. 140 della L.R. 1/2005, con un costo stimato comprensivo di spese tecniche pari ad  4.000,00 (euro quattromila/00).

Prezzo base euro 110.000,00
Deposito cauzionale euro 10% del prezzo base
Deposito per spese euro 20% del prezzo base

 

LOTTO n. 2

Diritti di piena PROPRIETA’ pari ad 1/1 su appartamento di civile abitazione, posto nel Comune di Pistoia, in via Cilea n° 23/b sito al piano primo di un fabbricato di vecchia costruzione a schiera e composto da due unità, una per piano e così disposto: cucina, sala, wc, camera, camerina, disimpegno, ingresso al piano terra e rampa di scale esclusiva, oltre a soffitta praticabile per circa la metà della superficie posta al piano soprastante e raggiungibile direttamente dal bagno tramite scala interna adagiata sul soprascala dell’ingresso.

Forma inoltre parte del lotto, portico in muratura posizionato al piano terreno in corrispondenza dell’incrocio dei lati del confine materiale del camminamento a comune con l’unità di cui al lotto n° 1, aperto su due lati ed in buono stato di manutenzione.

L’appartamento è raggiungibile direttamente dalla vicina via Cilea, previo transito su corte a comune con altre proprietà, successivo passaggio su ulteriore camminamento ed area di manovra a comune con l’unità di cui al lotto n° 1 ed infine da ingresso a comune anch’esso con l’unità di cui al lotto n° 1. Il camminamento esterno a comune è pavimentato in cotto, dotata di accesso carrabile tramite cancello elettrico e cancellino pedonale.
Il portico esterno è per quota indefinita di usufrutto di soggetto nato nel 1929.
Il bene qui rappresentato è censito al Catasto Fabbricati del Comune di Pistoia, al giusto conto, nel Foglio di mappa 217, particella 229, subalterno 3, categoria A/3, classe 3^, consistenza vani 5, rendita  271,14.

Il portico è censito al C.F. di detto Comune, nel Foglio di mappa 217, particella 230, subalterno 3, categoria C/7 di mq 12, rendita proposta  15,49.
Il camminamento ed area di manovra a comune con l’unità di cui al lotto n° 1 è anch’essa censita al C.F. di detto Comune, nel Foglio di mappa 217, particella 230, sub. 2 BCNC.

L’appartamento al piano primo risulta edificato in data antecedente al 01 settembre 1967 e successivamente risulta essere stata rilasciata, per opere eseguite senza titolo, Concessione a Sanatoria n° 524 del 11/11/1989, giusta Pratica di Condono 1245/22.

L’ingresso a comune con l’unità di cui al lotto n° 1 e il portico, sono altresì stati oggetto di opere eseguite senza titolo, regolarizzate con Concessione a Sanatoria n° 1102 del 11/11/1989, giusta la pratica di condono n° 1247/22. Ai sensi della L.47/85 e smi, l’immobile risulta conforme agli strumenti urbanistici, ad eccezione di alcune opere interne realizzate successivamente all’ultimo titolo abilitativo, quali il diverso accesso alla camera matrimoniale, la sensibile riduzione del bagno per far posto all’accesso della camera, l’eliminazione del un ripostiglio nella parte terminale del disimpegno, nonché la creazione di un’altra apertura per l’accesso alla sala. Per tali opere si rende necessario richiedere un Accertamento di Conformità a Sanatoria di cui all’art. 140 della L.R. 1/2005, con un costo stimato comprensivo di spese tecniche pari ad 4.000,00 (euro quattromila/00).

Prezzo base euro 170.000,00
Deposito cauzionale euro 10% del prezzo base
Deposito per spese euro 20% del prezzo base



LOTTO n. 3

Diritti di piena PROPRIETA’ pari ad 1/1 su appartamento di civile abitazione, posto in Provincia di Livorno, nel Comune di Rosignano Marittimo, località Castiglioncello, in via Cabianca n° 5 sito al piano terra di un fabbricato condominiale, oltre a quota di 1/3 su area esterna.

L’appartamento è ubicato a c.a. 500 metri dal mare in zona tranquilla, con buona possibilità di parcheggio anche al di fuori dell’area condominiale. Si segnala solo la stretta vicinanza con l’antistante ferrovia del tratto secondario Roma-Livorno, che comunque è quasi completamente interrata a modestamente transitata.

Il bene è così disposto: cucina, bagno, disimpegno e due camere. Risulta inoltre oggetto di vendita, la quota pari ad 1/3 sopra a resede esterno, posto in posizione frontale all’appartamento ma separato da quest’ultimo da piazzale condominiale. Detto immobile è raggiungibile direttamente dalla vicina via Cabianca, previo accesso da cancello carrabile e transito su area condominiale.

L’area esterna è ubicata in posizione lievemente rialzata rispetto all’appartamento, ad oggi parzialmente recintato e dotato di gazebo e box di lamiera.

Nonostante la comproprietà su tale area risulti acquisita dal medesimo atto di acquisto dell’appartamento, i proprietari dichiarano di non aver mai esercitato diritti su tale area e che tale risulti materialmente separata in due lotti come a formare degli agi ciascuno per i restanti comproprietari.

Durante il sopralluogo effettuato in data 18 novembre 2008, l’abitazione si trovava in condizioni di manutenzione buone, originate da opere di rimodernamento recenti. I pavimenti sono in elementi di grosso calibro in colore bianco, il bagno è perfettamente rivestito ed efficiente, gli infissi interni sono recenti, cosi come le aperture esterne che riportano elementi in doppio vetro e persiane fiorentine in alluminio. Gli impianti sono funzionanti, con certificazioni non reperite ed impianto di climatizzazione caldo/freddo, marca Mitsubishi in tutte le stanze.

L’area condominiale, che circonda l’intero edificio, è pavimentata in scaglie di marmo di vecchia data.
Il bene qui rappresentato è censito al Catasto Fabbricati del Comune di Rosignano Marittimo, al giusto conto, nel Foglio di mappa 63, particella 497, subalterno 12, categoria A/2, classe 3^, consistenza vani 3,5, rendita  460,94, mentre la corte esterna in proprietà per 1/3, risulta censita al CF nel foglio 63, mappale 497, sub. 601, categoria F/1 superficie catastale 31 mq e sub 602 categoria F/1 superficie catastale 20 mq. Detti subalterni risultano derivati per divisione della subalterno originale n° 15.

L’intero fabbricato condominiale non risulta identificato in mappa.

L’intero edificio risulta edificato in forza di Permesso di Costruire n° 131 del 21/12/1967.

Successivamente l’appartamento è stato oggetto di opere eseguite senza titolo, legittimate da Concessione Edilizia in Sanatoria al n° d’ordine 4677/86 del 23/10/1993, prot. 15332 del 28/06/86.

L’intero edificio condominiale è stato dichiarato abitabile dal Sindaco di Rosignano Marittimo il 16/08/1968. Ai sensi della L.47/85 e smi, l’immobile risulta conforme agli strumenti urbanistici, ad eccezione di alcune opere interne realizzate successivamente all’ultimo titolo abilitativo, quali la realizzazione di un disimpegno per rendere indipendenti le due camere. Per tali opere si rende necessario richiedere un Accertamento di Conformità a Sanatoria di cui all’art. 140 della L.R. 1/2005, con un costo stimato comprensivo di spese tecniche pari ad  3.000,00 (euro quattromila/00).

Prezzo base euro 130.000,00
Deposito cauzionale euro 10% del prezzo base
Deposito per spese euro 20% del prezzo base

*********

Il tutto come meglio descritto nella perizia del geom. Simone Porta di Pistoia.

*********

L'incanto avrà luogo nella sala delle pubbliche Udienze Civili di questo Tribunale, in Via XXVII Aprile, Edificio San Mercuriale, avanti al Giudice Delegato, il giorno 15/06/2011 alle ore 11:00.

 

Ogni interessato all'acquisto dovrà depositare entro le ore 12.00 nel giorno che precede la vendita con incanto, nella Cancelleria Fallimenti di questo Tribunale, domanda redatta su carta bollata con allegati n.2 assegni circolari non trasferibili, all'ordine della Curatela del fallimento "omissis" di cui uno pari a 1/10 del prezzo base a titolo di cauzione e l'altro pari a 2/10 di detto prezzo per presumibili spese di vendita, salvo conguaglio.

Le offerte in aumento non potranno essere inferiori a EURO 10.000,00 (diecimila/00) per ciascun lotto.

Il residuo prezzo di aggiudicazione dovrà essere versato nelle mani del Curatore a mezzo assegno circolare non trasferibile entro 30 giorni dall'aggiudicazione. Per maggiori informazioni gli interessati potranno rivolgersi alla Cancelleria Fallimenti di questo

Tribunale o al Curatore Dott. Paolo Caselli, tel. 0573 934043

Pistoia lì 05/04/2011.

IL FUNZIONARIO GIUDIZIARIO
(Rag. CINZIA CAMERA

 

 

NELL'ALLEGATO LA PERIZIA

E LE PIANTINE INFORMATO PDF






 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: