Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:01 - 17/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno ,

Di tale notizia , troviamo materiale in abbondanza su internet.

Applicazione meraviglioso

Passeggiando nelle aree attrezzate. ho una chiara immagine della situazione degli arredi .....
BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

BASKET

Riceviamo da parte di Mtvb Herons e pubblichiamo.

HOCKEY

Se non è un evento poco ci manca, finalmente dopo oltre un decennio di assenza Pistoia ripresenterà una formazione senior femminile nei massimi campionati italiani.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Gage Davis.

BASKET

La gara casalinga della Nico Basket contro la Amatori Pall. Savona, che si sarebbe dovuta disputare questo sabato, è stata rinviata a mercoledì 19 gennaio, con palla a due alle ore 18.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Hanya Yanagihara.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONSUMMANO - Intervento
Adele Scannella (Pdl): "mense, la giunta non ascolta i cittadini"

10/4/2011 - 7:21

INTERVENTO

 

Riflessioni materne

MONSUMMANO - Dopo aver assistito all’incontro del Sindaco con i genitori della scuola che contestano gli aumenti dei servizi scolastici, desidero fare alcune riflessioni.

Premetto che in questo caso mi sento più mamma che consigliere comunale e da questa posizione, a mio avviso privilegiata, intendo partire per analizzare l’atteggiamento del Primo Cittadino e le scelte della sua Giunta.

Tutto quello che le mie orecchie hanno udito non ha fatto altro che accrescere il senso di delusione e di "presa in giro" .

Già da tempo infatti alcune mamme di Monsummano avevano auspicato un miglioramento od un potenziamento dei servizi e se ne intuisce il perché: oggigiorno i genitori lavorano e devono ottimizzare al meglio gli orari da dedicare alla famiglia e all’impiego.

Per questo è necessario e fondamentale il supporto della macchina amministrativa comunale, che deve saper concedere in maniera equa e solidale i servizi richiesti come lo scuolabus e la mensa.

Se in quel momento invece di dileggiare le mamme, l’Amministrazione le avesse convocate recependo le loro istanze, probabilmente si sarebbe potuto evitare la contestazione di massa.

Con mio stupore ho notato la moltitudine dei genitori nella sala adiacente il teatro e di certo buona parte di quelle persone avevano dato fiducia al sindaco Vanni con il voto e forse proprio per questo erano ancora più determinati nella protesta, perché delusi da chi aveva tradito la loro fiducia.

Il fallimento dell’amministrazione Vanni è palpabile anche da questo: non aver ascoltato le voci dei cittadini, non aver raccolto d’acchito le lamentele, non aver intuito ciò di cui la gente ha bisogno, che non è esattamente un evento dolciario difeso a oltranza o una convenzione tanto costosa quanto inutile con facoltà universitarie per sapere tra qualche anno se conviviamo con l’inquinamento; nascondersi dietro a scelte per "solidarietà" non è affatto convincente tantomento persuasivo.

L’Amministrazione dapprima si è chiusa a riccio, inviando un bollettino con una laconica comunicazione in cui si dà la colpa degli aumenti al governo ladro nazionale, ergo cambiando rotta di fronte a decine di babbi e mamme inviperiti per aumenti che, alla luce degli intendimenti del Sindaco, appaiono ancor di più ingiustificati e "volpini".

Chiudo con una nota politica, poiché s’è mosso addirittura il coordinamento PD per bacchettare l’opposizione sull’argomento, rea di lesa maestà nel contestare alcune scelte di destinazione fondi. Sarebbe meglio che maggioranza e partito che la sostiene, cominciassero una seria analisi del proprio operato, con un salutare bagno d’umiltà.

Tiziana Adele Scannella – Consigliere Comunale PDL

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: