Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 12:07 - 16/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Il calendario podistico è entrato nella sua fase più calda e la Silvano Fedi continua a farsi onore su tutti i campi di gara.

PODISMO

Nell’incantevole scenario della montagna pistoiese si è corsa a Cutigliano l’edizione numero diciotto della "Corsa  dei Capitani".

RALLY

Prosegue il momento magico di Pavel Group.

IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
LAMPORECCHIO
Aumenti Tari, amministrazione comunale: "Chiesto ad Alia rateizzazione straordinaria e rimodulazione tariffe"

13/2/2024 - 16:15

L’amministrazione comunale interviene dopo la segnalazione delle prime bollette della tariffa dei rifiuti che hanno portato ad aumenti superiori al 6%.

 

“Per prima cosa il Comune si è attivato – esordisce il sindaco Alessio Torrigiani - chiedendo ad Alia ed Ato di controllare che non vi fossero errori di impostazione visto quello che è accaduto in altri comuni e, successivamente, il riesame dei criteri di calcolo e di ripartizione. L’esito della verifica ha fatto emergere che il costo complessivo del servizio (€ 1.535.000,00) non è maggiore rispetto a quello del 2022, se non per una percentuale generale di circa il 6%. Dunque, nessun aumento fuori controllo, il gettito complessivo proveniente dalle bollette è in linea con quello del 2022. Voglio ricordare – va avanti Torrigiani - che il costo totale del servizio a Lamporecchio è fra i più bassi in assoluto all’interno dell’intera Ato Toscana Centro”.
 
L’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (Arera) ha imposto la rimodulazione delle tariffe con il risultato di stravolgere gli equilibri e le ripartizioni consolidate nel tempo. La ricaduta sulle bollette ha causato aumenti significativi principalmente su alcune casistiche di utenze domestiche mentre, al contrario, si riscontrano considerevoli riduzioni soprattutto nelle utenze non domestiche che bilanciano il gettito complessivo. In sintesi: c’è chi ha pagato di più, ma ce ne sono altrettanti che hanno pagato molto meno.
 
“Come intervento immediato – spiega il sindaco Alessio Torrigiani – ci siamo rivolti ad Alia per attivare una rateizzazione straordinaria, in alcuni casi da farsi d’ufficio, nei confronti di tutte le utenze che hanno registrato un aumento. Inoltre abbiamo chiesto ad Alia ed Ato di recuperare gli aumenti registrati nel 2023 attraverso una rimodulazione straordinaria delle tariffe, fino al massimo consentito dalla legge, sulle bollette che verranno emesse nel 2024”.
 
Anche il vicesindaco Daniele Tronci è intervenuto sulla questione confermando che “Alia invierà nelle prossime settimane una comunicazione a tutte le utenze che hanno registrato un aumento spiegando il nuovo metodo di calcolo delle tariffe e proponendo una rateizzazione straordinaria in modo da venire incontro alle esigenze dei cittadini”.

Fonte: Comune Lamporecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




14/2/2024 - 12:53

AUTORE:
luciano

Anche a Montecatini è Alia che gestisce le bollette, infatti sono arrivate tutte in ritardo ahahah

14/2/2024 - 11:32

AUTORE:
Gastone

Anche a questo giro la giunta renziana di Lamporecchio ha preso in giro i cittadini. Prima con l' annuncio del sindaco ....con la scusa dell' errore commesso da alia e sto. Chiaramente una balla. Poi con la richiesta di rateizzazione ....non poteva fare altro ...i costi li ha aumentati lui in accordo con giunta e consiglio comunale. Ma l' opposizione? Poveri cittadini di Lamporecchio! Come fate a continuare ad accettare tutto questo? A tutto c'è un limite. Svegliatevi!

14/2/2024 - 6:35

AUTORE:
Giulio

Da quanto si legge nell’articolo sembra che a Lamporecchio Alia invii direttamente le bollette ai cittadini, al contrario di altri comuni dove e’ l’amministrazione stessa a farlo.
Ho capito bene?

13/2/2024 - 19:35

AUTORE:
ivano bechini

Ricordo bene quando fu avviato il servizio di raccolta differenziata (per il quale votai convintamente a favore) e i funzionari dell'allora Publiambiente ci dissero che dopo 6-7 annile tariffe, grazie ai proventi della Raccolta differenziata, si sarebbero abbassate. Quanta prosopopea in quelle dichiarazioni! Quanta falsità! Un altro risultato dell'allontanamento dal controllo sociale di questi carrozzoni!