Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 10:12 - 02/12/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Caro Babbo Natale, forse stai gia' dando una sbirciatina verso le nostre citta'.
Ti sarai accorto che qui' a Pistoia e dintorni e' diventato quasi impossibile per tanti ragazzi andare e tornare da scuola. .....
BASKET

Prosegue il calendario di iniziative di “Insieme per il sociale” presentato a inizio stagione da Estra Pistoia Basket e che, in occasione della partita di sabato 2 dicembre alle ore 19.30 contro GeVi Napoli, vive un altro momento significativo.

PODISMO

Tra gli ottomila partecipanti alla <<Firenze Marathon>> e i tremilatrecento arrivati vi sono anche diversi atleti di società della Valdinievole, ma il migliore di tutti è stato il rappresentante della Montecatini Marathon, Federico Badiani che sui km 42,197 della gara a concluso con un eccellente tempo fermando il cronometro sulle 2h40’37’.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo della durata di due mesi con la guardia Gerry Blakes per sopperire all’assenza di Jordon Varnado.

BASKET

Al PalaPertini di Ponte Buggianese va in scena l’unico derby di questa stagione contro Agliana, recupero della della 7a giornata.

BASKET

Con i suoi 31 punti ha dato una delle spinte decisive per la vittoria, storica, dell’Estra Pistoia al “Forum” di Assago contro l’EA7 Milano di domenica scorsa.

PODISMO

Nonostante la concomitanza con la ‘’Firenze Marathon’’ un buon numero di partecipanti ha preso parte alla edizione numero ventisette della <<Scarpinata podistica circolo Bugiani>> organizzata dal circolo Arci Bugiani di Pistoia.

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso il Tiro a segno nazionale di Pistoia, che l’ha organizzata, la Coppa dei campioni 2023, abbinata al settimo Trofeo del Granducato di Toscana e riservata alle pistole semiautomatiche e ai revolver, sulla distanza di 12,5 metri.

BASKET

Fabo Herons Basket comunica con grande soddisfazione di avere raggiunto l'accordo con La T Tecnica in qualità di uniform official sponsor per il campionato di serie B Nazionale Old Wild West 2023-24.

none_o

Sarà inaugurata sabato 2 dicembre alle 17.30 nelle vetrine e negli spazi espositivi.

none_o

In esposizione a Palazzo Achilli a Gavinana, da sabato 2 dicembre fino a domenica 7 gennaio 2024.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo dicembre.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
SERRAVALLE
Rifondazione: "Palestra Casalguidi costata 630mila euro in più, soldi che potevano servire per la palestra di Masotti"

17/11/2023 - 17:21

Rifondazione Comunista interviene dopo l'ultimo consiglio comunale.

 

"Ieri sera, al palazzo comunale di Casalguidi, si è svolto il consiglio comunale, tra i vari argomenti all’ordine del giorno, vi era la spinosa questione della locale palestra di Casalguidi la cui ristrutturazione è costata 3.500.000 euro.

 

L’assessore all’urbanistica ha reso noto che, per motivi burocratici a oggi non è possibile conoscere la data dell’inaugurazione. Più volte siamo intervenuti sull’argomento facendo rilevare le scelte sbagliate, tra cui le troppe migliorie in corso d’opera, che hanno rallentato i lavori e aumentato i costi solo in parte coperti dagli incentivi.

 

Sembra che l’aumento dei costi sia stato del 18% facendo  due conti a nostro parere non sono pochi, si tratta di 630.000 euro in più che potevano essere utilizzati per altre opere che da tempo aspettano, ci riferiamo alla palestra di Masotti e alla scuola.

 

Opinabile anche l’idea che l’opera sia unica, con minori costi avremo avuto un edificio ugualmente efficiente per le esigenze del territorio. Speriamo, per le  società sportive e cittadini del comune che l’opera trovi la sua conclusione in tempi rapidi.

 

Altra problematica importante è la chiusura sperimentale degli uffici comunali il sabato, secondo il sindaco, sarebbe di poco impatto, noi pensiamo che non sia così, fatti salvi i diritti dei dipendenti, il Comune è come un azienda e in definitiva le decisioni sono della prima autorità che deve scegliere in base ai bisogni di tutte le zone confrontandosi con  persone di ogni ceto e età. 

 

Inoltre invitiamo l’amministrazione in futuro, a non essere distratta a onorare le ricorrenze in modo corretto, come la liberazione del comune e altre, per onorare al meglio anche i cittadini, che in passato, hanno perso la vita, per rendere il nostro paese migliore".

Fonte: Rifondazione Comunista
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: