Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:06 - 25/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io non rimpiango i vecchi tempi, siamo andati sempre a migliorare sia come qualità che come durata della vita, quindi i vecchi tempi sembrano belli solo perché avevamo 20 anni. . .

Io rimpiango .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

TIRO CON L'ARCO

Il 25 e 26 giugno la Asd Arcieri del Micco organizzerà a Pistoia l'edizione 2022 della Coppa Italia Master Fitarco di tiro con l'arco presso lo stadio comunale.

TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il Campionato regionale federale.

RALLY

Ha di che sorridere Masino Motorsport, guardando agli ottimi riscontri ricevuti dal 9° Rally Terra di Argil, andato in scena nel weekend appena concluso e secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona 7.

PODISMO

Il caldo di questi giorni e la vicina gara di Montecatini ha tenuto lontano i podisti la edizione 2022 del <<Trail del Capitano di ventura Spadaforte>> che si e disputato nel borgo sopra Buggiano.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Jordon Malik Varnado.

PODISMO

L’Atletica Montecatini,con il patrocinio dell’ amministrazione comunale hanno voluto ricordare Raoul Bellandi,factotum di tutte le iniziative sportive della cittadina termale,organizzando una gara podistica con relativo trofeo alla memoria,giunto alla dodicesima edizione.

PODISMO

Nonostante la serata calda e afosa 230 podisti hanno dato vita alla edizione 2022 della <<Sudatina Montalese – Trofeo Memorial Alessandro Ciani Avis Comunale>> , gara podistica competitiva di km 10 e ludico motoria di km 3,800, organizzata dalla locale società Gruppo Podistico Trekking e Cammino Croce Oro Montale

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi

none_o

Sabato 25 giugno alle ore 10 inaugura al pubblico la mostra LibereForme. 

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONSUMMANO
In arrivo nuovi cimeli alla mostra "Memoria patrie, personaggi illustri"

2/4/2011 - 14:28

Italia 150: sarà ampliata la mostra "Memorie patrie, personaggi illustri" in corso a Monsummano Terme. Nuovi cimeli e documenti provenienti da collezioni private per arricchire un percorso espositivo già ampio e in parte inedito che racconta i cambiamenti di Monsummano Terme tra il periodo Risorgimentale e quello post unitario. Aperta fino al 2 giugno.



"Una mostra che ha già riscosso un grande interesse e che sarà arricchita con altri cimeli e documenti messi a disposizione da collezionisti privati". Lo ha detto Barbara Dalla Salda assessore alla cultura del Comune di Monsummano Terme (Pt) in merito alla mostra "Memorie patrie, personaggi illustri" organizzata dal Comune per le celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, inaugurata con successo lo scorso 15 marzo e in corso fino al 2 giugno nelle sale del Museo della Città e del Territorio, presso l’Osteria dei Pellegrini in piazza Martini 1.

 

Dalla prossima settimana quindi in arrivo nuovo materiale che arricchirà il già cospicuo percorso espositivo composto da cimeli, documenti originali, fotografie d’epoca e altro materiale iconografico, realizzato con il contributo di Enrico Bettazzi, Emanuel Carfora e Giuseppina Carla Romby, che offre al visitatore uno spaccato di Monsummano Terme tra il Risorgimento e il periodo post – unitario.

 

Dall’opera e la vita di due grandi personaggi nati a Monsummano come Giuseppe Giusti e Ferdinando Martini che ebbero un ruolo molto importante all’epoca, ai cambiamenti urbanistici della città dopo l’Unità d’Italia, (nuovi edifici pubblici, monumenti e servizi), e il rinnovo della toponomastica che prende i nomi dei Padri della Patria e degli eventi risorgimentali. In più, grazie alla presenza delle terme di Grotta Giusti già rinomate all’epoca, Monsummano diventa meta di illustri visitatori come Giuseppe Garibaldi e Giuseppe Verdi che trascorrono periodi di cura e riposo. Oltre all’ampliamento del percorso espositivo l’assessorato alla cultura ha in programma nuove iniziative per la promozione della mostra, in particolare incontri e visite con i cittadini e le scuole.

 

"Questo evento è il filo conduttore tra le celebrazioni dei 150 anni e la data simbolo del 2 giugno Festa della Repubblica – ha sottolineato Barbara Dalla Salda – e in più ci prepara al convegno in programma il prossimo 13 e 14 maggio dal titolo "Nel segno dell’Unità d’Italia" dedicato al contributo della Toscana al processo unitario e ai personaggi che più ci contribuirono come Martini, Giusti ma anche Guerrazzi, Niccolini e altri".

 

La mostra "Memorie patrie, personaggi illustri" è aperta il lunedì dalle 9 alle 12, dal mercoledì al venerdì dalle 15.30 alle 18.30, sabato e domenica dalle 9 - 12 e 16.30 – 18.30. Ingresso 3 euro. Info: Ufficio Cultura tel. 0572.959236, www.comune.monsummano-terme.pt.it

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: