Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 08:07 - 23/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

IPPICA

Il mercoledì sera di corse all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato incentrato su uno dei personaggi più famosi al mondo, Pinocchio e, in particolare, sul Parco policentrico di Collodi.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 è lieta di annunciare di aver raggiunto un accordo di durata triennale con Dante John Calabria che sarà il nuovo capo allenatore della nostra prima squadra in vista del campionato 2024/25 di Lba.

none_o

Una mostra dedicata alla città, in tutte le sue sfaccettature. 

none_o

Per tutto il mese di agosto, fino al 9 settembre, è visitabile nelle vetrine esterne e nello spazio espositivo interno.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
ABETONE CUTIGLIANO
Nuova funivia Doganaccia-Corno alle Scale, Confartigianato dice si

29/9/2023 - 13:41

Sarà presa nei prossimi giorni la decisione sulla funivia per il tratto Doganaccia-Corno alle Scale. Sul tema interviene il presidente di Confartigianato Pistoia Alessandro Corrieri.

 

"Se parliamo di turismo della montagna non si può prescindere dalla necessità di avere impianti a fune che siano attrattivi per il turismo così da permettere a tutti di raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili. Tutto questo al fine di collegare territori tra loro isolati generando sinergie, creando nuova integrazione, espandendo così la propria comunità. Una comunità che per evitare di scomparire ha bisogno di poter lavorare dove vive".


In rappresentanza delle aziende del territorio, interviene anche Filippo Venturi in qualità di presidente del consiglio di zona della montagna pistoiese: “La funivia rappresenta il sostegno a una comunità integrata in un ambiente massimamente tutelato, mantenendo al contempo il valore del contesto paesaggistico ambientale e favorendo così una spinta al turismo e una crescita economica di un territorio che nei prossimi anni, perdurando questa situazione,  vedrebbe il proprio totale  spopolamento”.


Confartigianato Imprese Pistoia alla luce delle analisi fatte e degli studi completati sull’opera evidenzia che "il progetto mette in primis una eccellente integrazione con il contesto paesaggistico (solo due piloni di sostegno a basso impatto visivo e posizionati in luoghi che non prevedono abbattimento di alberi); per la realizzazione verranno utilizzate strade già esistenti e per costruire la stazione di partenza saranno riutilizzate le terre di scavo. Inoltre i consumi energetici saranno molto ridotti in quanto l’impianto è quasi autosufficiente, perchè in discesa la cabina produce energia e l’impianto stesso funziona non in loop continuo".

Fonte: Confartigianato
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/10/2023 - 14:11

AUTORE:
marco Poli

Ma lei l'ha letto il progetto? Di una funivia pensata per 365 giorni l'anno? Nel mezzo de nulla? Ma parla di quello che ha letto probabilmente. E poi ci sono 3 incontri partecipati sul tema (1 online e 2 dal vivo), perchè non è venuto a dire la sua? Capisco che è più comodo parlare da uno schermo, ma a volte bisogna metterci la faccia.

30/9/2023 - 19:44

AUTORE:
mario di nanni

scusate ma avete letto il progetto? Un impianto a fune che scarica gli sciatori in mezzo al nulla previsto, sempre ammesso che ci sia la neve. Ma di cosa si sta parlando?