Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 23:07 - 23/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ieri passeggiando intorno casa ho notato con grande piacere che i lavori di rifacimento dei marciapiedi di Via Boccaccio sono terminati. Un bene soprattutto perché la parte intorno al "centro diurno .....
BASKET

Siamo ancora al 23 luglio e i motori della stagione 2024/2025 si stanno già accendendo.

HOCKEY

L'importante tassello di completamento dell'Impianto di Montagnana (Hockey Stadium Andrea Bruschi) potrebbe davvero prendere forma nei prossimi mesi. Nei giorni scorsi l'Hockey Club Pistoia ha formalmente donato il progetto preliminare all'amministrazione comunale di Marliana.

BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo, di durata biennale, con Giuseppe Valerio che sarà il secondo assistente di coach Dante Calabria.

TAEKWONDO

Dopo il Kim e liu del Nord e il Kim e Liu di Roma la società sportiva Kin Sori Taekwondo asd si conferma prima delle toscane nel taekwondo e 3 nel parataekwondo italiano.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme un altro bel sabato di sera di trotto e di festa per tutto il pubblico presente, circa 1400 presenze. 

BASKET

Si è conclusa la quinta edizione del Pistoia Basket Project Camp, il grande camp di pallacanestro organizzato dal Pistoia Basket Junior che attira sull’appennino tosco-emiliano, nello specifico a Fanano in provincia di Modena, un numero sempre più elevato di ragazzi.

ATLETICA

Italiani individuali e di società master da applausi per l’Atletica Pistoia. La società del presidente Remo Marchioni ha raccolto allori e soddisfazioni sia nella kermesse capitolina, la prima, sia in quella tenutasi a San Biagio di Callalta, in provincia di Treviso, la seconda. 

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l’ingaggio di Matteo Aminti, un'ala-centro del 2005, proveniente dalla Virtus Siena, che completerà il roster della prima squadra per il campionato di Serie B Nazionale 2024-25.

none_o

Dopo Santiago di Compostela, Pistoia e Roma, l’allestimento fotografico è stato ospitato a Napoli.

none_o

Confermata anche nel 2024 la presenza dell’associazione pistoiese Culturidea sul palco del Porretta Soul Festival.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
none_o
L'"invisibile" Isabel alla ricerca del suo "posto nel mondo"

19/9/2023 - 14:41

Buongiorno cari lettori e benvenuti nella mia rubrica, vi siete mai sentiti emarginati...a tratti invisibili? Credo che sia una sgradevole sensazione che ogni persona ha provato almeno una volta nella vita, facendoci sentire fuori luogo.


L’albo che ospito oggi parla degli: “invisibili”, ovvero coloro che vivono ai margini della società, per svariati motivi.


Isabel è una bambina amata, ma povera. Vive in una casa senza riscaldamento, con il suo simpatico cagnolino ed è felice, perché non osserva mai ciò che non ha,  ma quello che la vita le ha regalato.


Un giorno i soldi non bastano più e i genitori di Isabel devono trasferirsi in un altro quartiere. La bambina inizia a sentirsi sola, invisibile, come se perdesse una parte di sé, giorno dopo giorno.


Isabel, tuttavia,  non si arrende e dimostra coraggio e fermezza. Si accorge che attorno a lei ci sono tante altre persone che vivono la sua stessa condizione e decide di dar loro una mano. Porgendo il suo aiuto, Isabel nota che la tristezza - come per magia - sparisce e si sente finalmente importante,  comprende qual è il suo “posto nel mondo”.


Una storia dolce e toccante, vissuta in prima persona dall’autore - che è anche illustratore - Tom Percival nella sua infanzia. Percival ha trascorso molti anni in una roulotte e per questo, conosce bene le sensazioni che la piccola Isabel racconta.


L’albo è impreziosito dalle illustrazioni delicate che catturano il cuore del lettore, attraverso tonalità pastello.


Il messaggio evocato è molto esaustivo: siamo noi, nel nostro piccolo, con le nostre azioni quotidiane che possiamo fare la differenza. Iniziamo oggi a dare una mano al prossimo e questo porterà un sensazionale effetto a catena che renderà il mondo un posto migliore.


Età di lettura: da 4 anni in poi.

 

Vi aspettiamo martedì prossimo con le recensioni di Valentina. Buona lettura!

 

di Ilaria Cecchi

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




22/9/2023 - 20:01

AUTORE:
Sabrina

La condizione di Isabel è molto diffusa, purtroppo, anche ai giorni nostri. La società "cieca", il menefreghismo, il bullismo, l'essere emarginati da ogni cosa, da ogni ambito della vita, fa soltanto mettere a fuoco ciò che ho sempre pensato: il bullismo atroce, l'essere emarginati da ogni dove, essere addittati, non fa altro che dare ancora maggior forza d'animo a chi vuole e si sente di risalire quelle scale ripide. A me, non fa paura niente e nessuno, e penso che anche per Isabel sia così.
Grazie!