Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:12 - 09/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egr.
Sig:Sindaco,
Ieri mattina un cittadino di Buggiano mi è venuto a trovare e mi ha sottoposto questa domanda :E' possibile riaprire nella stazione di Buggiano una saletta d'aspetto dove i cittadini .....
TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

BOCCE

In un settimo turno del campionato nazionale di A/2 che non ha mancato di riservare sorprese, la Montecatini Avis va ko nello scontro diretto per la salvezza in casa dell’Orbetello.

BOCCE

Anche se Giacomo Lorenzini è un tesserato veneto ciò non vuol dire che sia fuori luogo citare i suoi successi specie in regioni dove le bocce agonistiche ci sono società che vanno per la maggiore in ambito nazionale.

BOXE

Sei sono in totale nella categoria degli youth 81kg. Il sorteggio vede Bachi affrontare il pugile campano della Napoli boxe Vincenzo Terlizzi con 32 incontri e solo 5 sconfitte. Mentre Bachi ha 9 incontri e solo 1 sconfitta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini che affrontano un rinvigorito Bottegone Basket al PalaKing.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

none_o

Inaugurazione della mostra di dipinti del pittore Alessio Menicocci dal titolo "Espressioni di quiete".

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
CALCIO 2 CATEGORIA
Marliana Nievole:luci
Via Nova: ombre

29/3/2011 - 9:47


Marliana Nievole:

Vince e convince il MarlianaNievole. La squadra di mister Bernardo Nelli fa il pieno di gol e regala ai tifosi una bella prestazione per tutta la durata dell’incontro. Nessuna zona grigia né nel primo né nel secondo tempo: azioni veloci e ben coordinate, ritmo e generosità hanno strappato un bel 4 a 0 contro il Santacroce.

Tanti gol come non succedeva da tempo al "Niccolai" di Marliana. Comincia Andrea Luchi che regala la rete del vantaggio nel primo tempo, seguito da Paolo Iozzelli che segna il gol all’inizio della ripresa raddoppiando l’entusiasmo dei rossoblùverdi.

Infine, Sandro Selmi sfodera sangue freddo e determinazione trasformando due rigori.

Nella corsa per la salvezza la squadra si porta a 33 punti in classifica. «La vittoria di oggi – commenta mister Nelli – è la riprova che lavorando bene in settimana i risultati arrivano. Voglio fare i complimenti a tutti i miei giocatori per il bellissimo gioco che hanno saputo esprimere. Ora, però, è importantissimo non perdere la concentrazione per continuare su questa strada».

Mister Carli del Santacroce imputa la sconfitta pesante all’affaticamento: «Il recupero in settimana contro il Veneri è stato disputato sul sintetico e i ragazzi hanno risentito del terreno di gioco in termini di affaticamento. La stanchezza nelle gambe l’abbiamo pagata in questo incontro». 

 

Via Nova 

 

Romani: «Persi troppi punti, non dobbiamo più sbagliare»

Via Nova sconfitta deve affrontere un finale di campionato molto difficile.

 

«Non si può sempre prendere un gol sul loro primo tiro e poi nella ripresa avere tre occasioni e non trasformarle, così rischiamo davvero grosso». Non usa mezzi termini Osvaldo Romani, patron della Via Nova,

 sconfitta 1-0 nell’ ultimo turno sul campo dello Sporting Club Capanne, nei confronti della propria squadra, che, dopo questo ko, con 29 punti si trova al quint’ultimo posto e quindi coinvolta in quei play-out che sono davvero un incubo per tutte le squadre.

«Dobbiamo avere sempre qualche rammarico - prosegue Romani - e importa poco se nella ripresa due volte con Boccia ed una con Barsotti potevamo pareggiare. Così non è stato e purtoppo la classifica ora dice la verità».

Aumenta il senso di sfiducia, anche se il patron non intende mollare: «Abbiamo perso sin troppi punti - conclude - perchè siamo poco concreti, ora non dobbiamo assolutamente sbagliare. Dobbiamo ricordarci la situazione in cui eravamo nella passata stagione e cercare di ripetere quel tipo di finale per poter concludere il campionato senza ulteriori patemi».

Fonte: Via Nova
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: