Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 23:07 - 15/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Il calendario podistico è entrato nella sua fase più calda e la Silvano Fedi continua a farsi onore su tutti i campi di gara.

PODISMO

Nell’incantevole scenario della montagna pistoiese si è corsa a Cutigliano l’edizione numero diciotto della "Corsa  dei Capitani".

RALLY

Prosegue il momento magico di Pavel Group.

IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PIEVE A NIEVOLE
Primato ambientale, Diolaiuti annuncia: “Puntiamo alla tariffa puntuale corrispettiva per la Tari”

17/8/2023 - 9:22

Nonostante abbia cominciato a praticare la raccolta dei rifiuti porta a porta nel 2018, il comune di Pieve a Nievole ha fatto passi da gigante nel recupero degli stessi, riducendo di ben 75 kg a testa, ovvero per ogni pievarino, la quantità di rifiuti conferiti in discarica rispetto agli anni precedenti.
 
Un grande vantaggio per l’ambiente e il territorio e un risultato straordinario per la politica ambientale del comune, che parte da lontano e che ha puntato sempre a una capillare comunicazione verso i cittadini e al loro coinvolgimento informato, per attuare il recupero spinto dei rifiuti.
 
Tutto questo ha portato il comune di Pieve a Nievole nella ristretta cerchia dei comuni virtuosi, che sono solamente 17 in tutta la Toscana, e che vengono premiati da Legambiente nell’ annuale e autorevole classifica dei “Comuni Ricicloni” 2022.
 
“Questi risultati sono il frutto del lavoro dell’amministrazione comunale, degli uffici competenti, dell’assessore all’ambiente Salvatore Parrillo che, insieme alla giunta, ha focalizzato una serie di obiettivi, che sono stati centrati grazie alla collaborazione dei cittadini, senza i quali nessun traguardo sarebbe stato possibile- commenta il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti-. Sul tema dell’ambiente, da sempre, abbiamo puntato sull’informazione degli adulti e dei ragazzi. Abbiamo organizzato insieme all’apporto imprescindibile della scuola, in tutte le sue componenti, una educazione ambientale molto capillare, con la diffusione di molti pannelli che illustrano i buoni comportamenti in questo settore della vita cittadina e tanti incontri con esperti, anche qui avvalendoci del lavoro dell’assessore alla pubblica istruzione Erminio Maraia. Da parte nostra, cerchiamo di dare il buon esempio curando con attenzione il decoro e la pulizia del territorio”
 
Per i cittadini tutto questo impegno si tradurrà in vantaggi anche economici :” Crediamo che non si possa solo chiedere ai residenti di Pieve a Nievole - conclude Gilda Diolaiuti- e per premiare il grande impegno della comunità pievarina stiamo lavorando all’attuazione del passaggio alla tariffa puntuale corrispettiva, che porterà sempre di più al pagamento , almeno di una buona parte della tariffa, in base all’effettivo comportamento individuale. Lo dobbiamo ai cittadini e stiamo impegnandoci per realizzarlo quanto prima, perché sarebbe per noi veramente la chiusura di un cerchio fatto di impegno e risultati”.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




17/8/2023 - 20:26

AUTORE:
Bob184

Molto bene, però .. Avevano cominciato col dire che, si, quell'anno le tariffe sarebbero aumentate rispetto alla vecchia gestione, ma poi sarebbero diminuite. La domanda è: Quando ? Per ora solo aumenti che dal 2018 arrivano a circa il 100%.

17/8/2023 - 13:04

AUTORE:
Heinleni

Passaggio ai cassonetti con chiave elettronica, altre spese da addebitare al cittadino?

La TARI doveva diminuire quando ci presentarono la nuova raccolta differenziata (i cui costi abbiamo ANTICIPATO noi cittadini) ma in effetti è sempre e solo aumentata.

In questi anni, come contentino, UNA volta ci hanno rimborsato una ventina di euro: "fa vaìni" direbbero a Livorno!

Ma con tutta la plastica, la carta ed il compost da differenziata cosa ci fanno?
Perché se li rivendono (come spero) i ricavi dovrebbero contribuire ai costi e vedersi in bolletta.