Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:06 - 25/6/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io non rimpiango i vecchi tempi, siamo andati sempre a migliorare sia come qualità che come durata della vita, quindi i vecchi tempi sembrano belli solo perché avevamo 20 anni. . .

Io rimpiango .....
BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l’accordo in essere con l’atleta Daniele Magro.

TIRO CON L'ARCO

Il 25 e 26 giugno la Asd Arcieri del Micco organizzerà a Pistoia l'edizione 2022 della Coppa Italia Master Fitarco di tiro con l'arco presso lo stadio comunale.

TIRO A SEGNO

Al poligono di Tiro a segno nazionale sezione di Lucca nei due week end centrali del mese di giugno è andato in scena il Campionato regionale federale.

RALLY

Ha di che sorridere Masino Motorsport, guardando agli ottimi riscontri ricevuti dal 9° Rally Terra di Argil, andato in scena nel weekend appena concluso e secondo appuntamento della Coppa Rally di Zona 7.

PODISMO

Il caldo di questi giorni e la vicina gara di Montecatini ha tenuto lontano i podisti la edizione 2022 del <<Trail del Capitano di ventura Spadaforte>> che si e disputato nel borgo sopra Buggiano.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Jordon Malik Varnado.

PODISMO

L’Atletica Montecatini,con il patrocinio dell’ amministrazione comunale hanno voluto ricordare Raoul Bellandi,factotum di tutte le iniziative sportive della cittadina termale,organizzando una gara podistica con relativo trofeo alla memoria,giunto alla dodicesima edizione.

PODISMO

Nonostante la serata calda e afosa 230 podisti hanno dato vita alla edizione 2022 della <<Sudatina Montalese – Trofeo Memorial Alessandro Ciani Avis Comunale>> , gara podistica competitiva di km 10 e ludico motoria di km 3,800, organizzata dalla locale società Gruppo Podistico Trekking e Cammino Croce Oro Montale

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi

none_o

Sabato 25 giugno alle ore 10 inaugura al pubblico la mostra LibereForme. 

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del solstizio d'estate.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Arrosto capriccioso di tacchino

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
BASKET C DILETTANTI
Sesta vittoria consecutiva per la Meridien Monsummano

21/3/2011 - 11:44

Avviso ai naviganti e a chi ambisce a posizioni privilegiate: la Meridien fa sul serio. Anche San Giovanni Valdarno, giunta in Valdinievole con la possibilità di agganciare il terzo posto, desiderosa di mettere a ferro e fuoco le ambizioni rossoblù, ha pagato invece la legge della squadra di Marco Baldini, sempre più autoritaria e convincente, autrice di una poderosa prova di forza (71-49). E’ la sesta vittoria consecutiva per la Meridien, un successo che consolida il terzo posto in classifica con quattro punti di vantaggio sulle inseguitrici, il che tradotto in cifre vuol dire quarto posto in cassaforte, e terzo posto sempre più vicino. La gara inizia con molti errori, sembra che le squadre si studino, facendo però a gara a chi segna meno e a chi perde più palloni; nel secondo quarto arriva il break della Meridien, figlio di una difesa impenetrabile ed un attacco più spaziato. La mossa di Baldini di inserire Del Carlo, Binelli e Marchi si rivela felice: sono proprio loro infatti a spingere il parziale di 17-3 in 5’ (29-15) che apre in due la gara e che, in pratica, San Giovanni non recupera più; Del Carlo sigla 8 punti senza mai sbagliare, Binelli recupera palloni, Marchi prende rimbalzi: la ricetta è semplice. San Giovanni accusa il colpo, torna a -8 con un break di 6-0, ma sono Biagioni e Mattei a riaprire il fossato a favore della Meridien, che alla pausa lunga conduce meritatamente per quanto prodotto in un secondo quarto splendido, da 10/11 al tiro e 39-2 di valutazione. Nel terzo quarto chi si attende la reazione degli ospiti resta deluso, tra palle perse e tiri sbilenchi il Galli non torna in partita soprattutto di testa, tradita da Giachi e Martina, ma il merito va ascritto essenzialmente ad una Meridien cinica, pronta a sfruttare tutte le occasioni per allungare. La tripla di Bellini porta Monsummano a +21 (56-35), e la gara sembra ormai indirizzata verso i padroni di casa. L’ultimo quarto ne dà la conferma definitiva, con la Meridien che non perde mai di vista la partita, e Ambrosino firma da tre il massimo vantaggio (67-39), a corollario di una splendida prestazione personale. Vista la situazione Baldini e approfitta per dare ampi minutaggi anche a Ballocci e Bellini, che tengono il campo tra alti e bassi ma ormai inseriti in una squadra che funziona come un orologio svizzero. Proprio adesso che la stagione entra nel vivo.


MERIDIEN – Biagioni 6 (3\7, 0\4), Ballocci 2 (1\1), Marchi 2 (0\1), Bellini 3 (0\2, 1\2), Bonelli 6 (1\2, 0\3), Del Carlo 8 (3\3), Bernardelli 11 (4\8), Binelli (0\1), Ambrosino 18 (6\9, 2\3), Mattei 15 (4\7, 1\8). All.: Baldini.


OTI GALLI – Martina 8 (1\6, 1\2), Dolfi 7 (2\4, 1\2), Tello 2 (0\2, 0\2), Barbarossa 6 (2\5, 0\2), Rapaccini 5 (0\2, 1\1), Giachi 7 (3\6, 0\3), Sestucci 9 (4\8, 0\1), Boussemah (0\2 da due), Puliero (0\1 da tre), Donato 5 (2\5). All.: Vadi.


ARBITRI – Martelli di Rosignano e Orlandini di Livorno.


NOTE – Parziali: 12-12, 39-24, 58-37. Uscito per 5 falli: Donato (31’). Falli tecnici a Bonelli (19’), Barbarossa (22’) e Martina (25’), tutti per simulazione.

Fonte: Ufficio Stampa Meridien Tecnoseal Pallacanestro Monsummano
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: