Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:01 - 17/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno ,

Di tale notizia , troviamo materiale in abbondanza su internet.

Applicazione meraviglioso

Passeggiando nelle aree attrezzate. ho una chiara immagine della situazione degli arredi .....
BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

BASKET

Riceviamo da parte di Mtvb Herons e pubblichiamo.

HOCKEY

Se non è un evento poco ci manca, finalmente dopo oltre un decennio di assenza Pistoia ripresenterà una formazione senior femminile nei massimi campionati italiani.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Gage Davis.

BASKET

La gara casalinga della Nico Basket contro la Amatori Pall. Savona, che si sarebbe dovuta disputare questo sabato, è stata rinviata a mercoledì 19 gennaio, con palla a due alle ore 18.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Hanya Yanagihara.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
LARCIANO
Alternativa per Larciano: feste paesane, incentivare la riduzione dei rifiuti

19/3/2011 - 9:43

Il gruppo di Alternativa per Larciano intende presentare la seguente mozione


Al Sindaco del Comune di Larciano
Ai consiglieri Comunali di Larciano
M O Z I O N E

Oggetto: Interventi per incentivare la riduzione dei rifiuti prodotti e risparmio energetico durante feste paesane e sagre

 
Gentile Sindaco, Gentili Consiglieri Comunali,

Il gruppo consiliare di "Alternativa per Larciano", intende presentare la seguente mozione per avanzare ulteriori e concrete proposte per la riduzione dei rifiuti prodotti.

Si sa, infatti, che interventi di raccolta differenziata dei rifiuti non sono da soli sufficienti per promuovere ed alimentare quel progetto ambizioso ma non per questo irrealizzabile di "Rifiuti Zero".

Tuttavia, nonostante le numerose proposte avanzate in numerose occasioni, le precedenti amministrazioni hanno fatto ben poco o quasi niente per portare incoraggiare la riduzione a monte dei rifiuti prodotti.

Alternativa per Larciano intende riportare l'attenzione su questo specifico settore proponendo a questo Consiglio idee concrete e fattibili per incoraggiare ed incentivare la riduzione del rifiuto.

L'attenzione di queste proposte è rivolta al settore delle feste e fiere paesane, non certo per creare obblighi che finiscano per disincentivare la organizzazione di tali eventi, bensì soltanto per incoraggiare specifiche azioni che portino alla complessiva riduzione dei rifiuti prodotti durante tali iniziative.

E' sotto l'occhio di tutti come, al di là dei grandi meriti di questi eventi, vi siano delle lacune sotto l'aspetto dello spreco di energia e della produzione di rifiuti, non già per cole degli organizzatori, ma piuttosto per problemi strutturali quali i ridotti tempi di organizzazione e la necessità di ridurre le spese.

Per questo, si propone di prevedere incentivi in denaro e/o forti sgravi sulle imposte locali per coloro che decideranno di adottare una o più azioni previste da un apposito regolamento che andrà a disciplinare alcuni specifici aspetti dell'organizzazione di tali eventi, finalizzate a ridurre la quantità ed il volume dei rifiuti prodotti.

Tali azioni potrebbero in concreto essere:

1. Utilizzo di stoviglie completamente riutilizzabili;

2. Utilizzo di stoviglie di materiale plastico completamente biodegradabile;

3. Fornitura di acqua in bottiglie di vetro;

4. Utilizzo di elettrodomestici a basso consumo di energia;

5. Utilizzo di illuminazione a basso consumo di energia;

6. Offerta di prodotti locali, possibilmente a Kilometri zero;

7. Utilizzo di saponi e detersivi sfusi;

Il regolamento dovrebbe poi prevedere, per ogni azione virtuosa, uno specifico punteggio, in modo tale che, a seconda delle scelte degli organizzatori di feste e fiere paesane di adottare una o più di dette azioni, ad ogni festa o sagra potrebbe essere assegnato un punteggio finale da cui dipenderebbe l'ammontare dell'incentivo in denaro o dello sgravio fiscale (comunque da assegnare anche con l'adozione di una soltanto di queste "buone pratiche").

Tale sistema di incentivi dovrebbe, infine, una durata predefinita (ad esempio 3 o 5 anni), alla fine della quale, il Consiglio Comunale andrebbe a decidere se rendere, poi, obbligatorie o meno tali specifiche misure.

Per i motivi spiegati

SI CHIEDE

Che il Consiglio Comunale, mediante voto palese, Voglia, in accoglimento della presente mozione,

dare mandato al Sindaco ed all'Assessore competente di fissare un programma di incontri con i tradizionali organizzatori delle feste e fiere paesane di Larciano al fine di spiegare le intenzioni dell'Amministrazione Comunale ed ascoltare i rilievi di questi;

dare inoltre mandato al Sindaco ed alla Giunta di elaborare, anche mediante consultazione con la commissione competente, un apposito regolamento che preveda una serie di incentivi per coloro che adottano, nell'organizzazione delle feste e fiere, specifiche azioni di riduzione dei rifiuti di consumo di energia (che il regolamento dovrà prevedere, elencandole) e, per ognuna, il punteggio da assegnare al fine del riconoscimento finale degli stessi incentivi rappresentati da finanziamenti in denaro o sgravi sulle imposte locali da pagare;

Comunicare dette proposte ai Sindaci dei Comuni della Valdinievole al fine di incoraggiarli nel fare altrettanto nei loro territori in modo tale che si crei un "sistema Valdinievole" nella gestione ecologica delle feste e fiere paesane;

 
Il gruppo di Alternativa per Larciano

Alessandro Fagni, Adriana Niccolini, Alberto Fagni, Roberta Mazzei



 


  

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: