Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:08 - 18/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Penso proprio di essere fascista !

Infatti oltre che pensare intimamente e graniticamente di possedere la verità assoluta, ho una profonda disistima di chi si affanna a discutere con me , cercando .....
PODISMO

Sabato 20 agosto in occasione della 43^ edizione della <<Marcia del Padule di Fucecchio>> gli amici del gruppo podistico Ponte Buggianese, vogliono  ricordare il loro  presidente e factotum Tullio Cardelli organizzando un gara e a carattere ludico motorio sulle distanze di km 2,500-6-10.

CICLISMO

L’associazione dilettantistica ciclistica Borgo a Buggiano, affiliata alla Federazione ciclistica italiana, organizza per il 18 agosto la gara ciclistica “Coppa Pietro Linari”.

IPPICA

Con il Ferragosto guastato dal maltempo, e la conseguente sospensione di metà riunione di corse, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme si è tornati in pista nella serata di martedì.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere tesserato, con la formula del prestito, Matteo Lorenzi, ala-guardia del 2004, 194 cm, proveniente dalla Cestistica Audace Pescia.

BASKET

Coach Barsotti è pronto a plasmare il nuovo gruppo a sua immagine e somiglianza, come sempre. Nel suo staff, a fianco del confermato Gabriele Carlotti, è stato inserito Filippo Barra mentre il preparatore atletico sarà Matteo Finizzola.

CALCIO

E' previsto per il pomeriggio di giovedì 18 agosto alle ore 17:30 il ritrovo della Larcianese per il periodo di preparazione alla stagione sportiva 2022/2023. Ricordiamo che la società viola è stata inserita nel girone "A" del Campionato di Promozione, che inizierà domenica 25 settembre.

PODISMO

Dobbiamo chiamare il ‘’re della montagna’’ il pistoiese Massimo Mei, portacolori della società bianco verde dell’Atletica Castello Firenze che si aggiudica la dodicesima edizione della <<Corsa in montagna a Frassignoni>> che si è svolta nella località di Frassignoni, frazione del comune di Sambuca Pistoiese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana trotto di Montecatini Terme è tutto pronto per la serata di Ferragosto e per la 70a edizione del 'Gran Premio Città di Montecatini'.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

La ricetta dei carciofi spettinati

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONSUMMANO
Per una residente: "A Cioccolosità bus navetta fermi e inquinamento alle stelle"

15/3/2011 - 15:49

Bus navetta fermi e inquinamento alle stelle. Non tutti sono contenti di come è andata Cioccolosità e, tra questi, la residente Cinzia Silvestri, che scrive questo suo lungo e personale racconto su come si è svolta la giornata.

 

"La fermata per i bus navetta della kermesse Cioccolosità in via Maestri del lavoro ha spezzato il legittimo diritto alla quiete e all’aria pulita, almeno nel fine settimana, dei residenti assediati dall’inquinamento acustico ed ambientale derivato dal traffico pesante dal lunedì al venerdì nei dintorni della Fattoria Medicea.
Infatti per tre giorni, dalle nove del mattino al tramonto è stato un via vai incessante di mezzi, sia del trasporto pubblico che privato, che hanno atteso invano  e rigorosamente a motore acceso per decine di minuti,  l’arrivo dei passeggeri per poi fare il giro desolatamente vuoti fino dentro la città.
Non discuto i criteri con i quali è stata fatta questa opinabilissima scelta, ma constato che il servizio di bus navetta ha utilizzato pullman Lazzi gran turismo da oltre 40 posti, pullman Copit da 30 posti e mini-pullman di ditte private, arrivando fino a quattro mezzi fermi contemporaneamente alla stessa fermata, mentre i parcheggi  delle autovetture nella zona industriale erano vuoti e nessuno, ma proprio nessuno aspettava di essere caricato sui pullman.
Decine e decine di viaggi sono stati effettuati,  uno spreco indecente di soldi, di carburante ed uso di mezzi pubblici,  in questo delicato momento di tagli che incidono soprattutto sui servizi che i comuni offrono ai cittadini ed in generale sul trasporto pubblico: cui prodest?
L’aria di questa zona, già pesantemente colpita dall’inquinamento e da misteriosi puzzi che da settimane invadono anche le abitazioni, non ha avuto respiro  – è proprio il caso di dirlo – neanche per il fine settimana, allo scopo di offrire un servizio tanto esagerato quanto inutile.
Mi chiedo quanto sia costato tutto questo alla comunità e se l’Associazione Slow Food, così sensibile alla salute dei cittadini in tema di cibo, condivida le mie perplessità o se invece, in nome di un evento che non riesce a coinvolgere la città e le  sue categorie economiche, lo ritenga un elemento trascurabile".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: