Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:02 - 09/2/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Della strage di Portius citata come contraltare , ad esempio a Sant Anna di Stazzema , ne ho piene le balls .
Se poi leggiamo il Battaglia , primo libro di successo pubblicato sulla guerra partigiana .....
ATLETICA

Remo Marchioni, presidente dell’Atletica Pistoia, classe di ferro 1935, e i suoi compagni Azzurri non finiscono di mietere allori.

GINNASTICA

Il 2023 non sarà un anno qualunque per la Ferrucci Libertas.

VOLLEY

Un risultato che sposta l’asticella degli obiettivi prefissati per questa stagione sportiva.

BASKET

Ennesima sfida fra Gioielleria Mancini e Fides Livorno che nelle ultime due stagioni hanno incrociato la loro strada per ben sette volte. Sfida che riporta i monsummanesi ai dolci ricordi della cavalcata promozione dello scorso anno.

BASKET

Ancora una trasferta di quelle da "quartieri alti" per Gema dopo quella di Livorno sponda Pielle di 15 giorni fa: domenica alle 18 i rossoblu saranno di scena al Pala Tenda di Piombino per sfidare una delle pretendenti ai primi quattro posti in classifica, una battaglia che offre la possibilità di giocarsi i playoff per la promozione in A2.

RALLY

Sarà ancora una stagione sportiva di ampio respiro, quella messa in programma da Dimensione Corse.

KARATE

Domenica scorsa a Calenzano si è disputata la coppa toscana di karate Fijlkam dedicata interamente alle categorie giovanili.

RALLY

Saranno le strade del Campionato italiano assoluto rally ad ambientare la programmazione sportiva di Gianandrea Pisani, pilota portacolori della scuderia pistoiese Jolly Racing Team.

none_o

Da pochi giorni è in vendita il nuovo romanzo di Sandro Bonaccorsi.

none_o

L'artista piega il rigore dei linguaggi astratti al sentimento della natura.

La mamma albergava nella casa che cura,
aveva le doglie, non .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di febbraio. 

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

Abbiamo aperto il 2023 con la selezione di due nuovi posti di .....
Buonasera. Cerchiamo addetto al ricevimento con buona conoscenza .....
none_o
Il romanzo simbolo della grande depressione americana

24/1/2023 - 11:09

Cari amici lettori, questa settimana vi propongo un classico, un libro definito "il romanzo simbolo della grande depressione americana degli anni '30".


Steinbeck, che grazie a questo romanzo vinse il premio Pulitzer nel 1940, racconta in "Furore" l'odissea di una famiglia, i Joad, che abbandona il Midwest, dove la siccità e le tempeste di sabbia hanno distrutto i raccolti, per raggiungere la California: documenta così le condizioni di vita e di lavoro di migliaia di uomini e donne che, espropriati delle proprie fattorie dalle banche, si lasciano attrarre da favolose proposte di lavoro stampate su volantini colorati.


"Come facciano a vivere senza le nostre vite? Come sapremo di essere noi senza il nostro passato?".


"Furore" é un affresco del sogno americano, uno spaccato attendibile della realtà, il ritratto impietoso della lotta dell'uomo contro l'ingiustizia. Lo scopo dell'autore fu proprio quello di mettere un'etichetta vergognosa sui responsabili della Grande Depressione e delle sue conseguenze e ci riuscì visto che il libro fu bandito in alcune librerie, bruciato e Steinbeck fu accusato di essere un mistificatore.


Sicuramente molti di voi avranno letto o sentito parlare di questo romanzo angoscioso e profondo; leggendolo si prova smarrimento e rabbia, impotenza e disagio. Ma ci si trova anche la tenerezza, il senso di famiglia, l'amore e la dolcezza.


Mitica, emblematica e inequivocabile la figura di Ma', la donna del focolare, che si trasforma in base alle necessità della famiglia, che decide, riflette, prende le redini, cerca soluzioni, ordina, ma soprattutto ama. Ama di un amore sovrumano.


Benchè le pagine siano molte, il libro si legge bene e velocemente: una lettura emozionante e poetica, triste e angosciante che apre la mente.


Nonostante si tratti di un'epopea senza speranza dove i buoni non vincono, ci giunge un sincero e pulito messaggio: un conclusivo afflato di pietà e speranza per il futuro con il latte che diventa simbolo di una solidarietà che si manifesta in tutta la sua misteriosa potenza. Steinbeck invita così gli uomini a mettere da parte il proprio egoismo e a comprendere di essere una sola grande anima. Un messaggio che dopo quasi un secolo, resta forte e attuale. 
 
Martedì prossimo "Raccontami un libro" vi aspetta con i consigli di lettura di Ilaria Cecchi. Un augurio sincero a voi tutti per una serena settimana. A presto!

 

di Maria Valentina Luccioli

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/1/2023 - 17:11

AUTORE:
Lettricecontenta

Di questo romanzo ho sentito parlare ed ho letto qualcosa al riguardo, ma con questa tua potente recensione, ne saprò ancora di più. Sicuramente, se lo hai recensito te, Valentina, è un'opera importante dai contenuti da analizzare profondamente. Sento una grande forza da parte tua, nelle parole che hai usato per descrivere questa grande mole di pagine intrise di forza d'animo da parte dei personaggi del libro per superare momenti difficili, disuguaglianze e ingiustizie e per lottare per non dimenticare mai ciò che è stato del loro passato e poter andare avanti confidando in un futuro da vivere ancora e ancora insieme. Sicuramente, l'autore, ha etichettato in maniera giusta chi ha provocato tutte le difficoltà di quel periodo difficile, soffrendo lui stesso per critiche ingiuste nei confronti del suo romanzo. Qualsiasi opera, romanzo, libro, saggio che si fa conoscere al pubblico per le parole della sua autrice/autore, che lotta per la giustizia, uguaglianza e diritto in qualsiasi ambito e di qualsiasi genere, è da sostenere, aiutare, incentivare ed amare profondamente per ciò che riesce a trasmettere alla lettrice/lettore, perché i libri, soprattutto quelli giusti, belli, forti, che trasmettono grande forza ed amore, hanno bisogno della luce di chi lo legge e del forte sostegno delle librerie, che sono le case dei libri, i quali poi, si trasferiscono nelle case di chi li ama. I libri belli, colmi di contenuti potenti, passionali, amorevoli, forti e coinvolgenti come lo sono soprattutto i romanzi che escono dalle tue mani e dalla tua grande creatività, Valentina, hanno il potere, la magia e la luce giusta per illuminare le librerie, le biblioteche, le case ed il cuore. Per tutte le magnifiche recensioni, i tuoi pensieri scritti, i tuoi romanzi che hanno visto la luce, la vedono, la vedranno e tutti gli altri tuoi romanzi che la vedranno, bellissima, e soprattutto, per la grande donna che sei, la bellezza della luce, sarà sempre più forte e potente. La speranza di un mondo migliore c'è sempre e sempre ci sarà, anche grazie a ciò che scrivi te, Valentina.
Un abbraccio grande e a prestissimo!

24/1/2023 - 15:06

AUTORE:
Stefano Cannistra'

Un'opera grandiosa, quella che ci propone oggi Valentina. Un libro che ho divorato,incessante nello stile, brutale e doloroso nel metterci davanti agli occhi una agghiacciante verità che solo apparentemente sembra legata esclusivamente alla Grande depressione, ad un tempo passato che passato non è. Questo è un romanzo senza tempo, perché la sofferenza umana,i soprusi, lo sfruttamento dei falsi sogni degli uomini, la massimizzazione del profitto da parte delle banche e dei grandi gruppi di potere anche attraverso la sostituzione dell'uomo con le macchine, è una realtà che viviamo anche e sempre di più nei nostri giorni. Tom Joad è fra noi e spesso voltiamo la testa per non farci ingoiare dalla disuguaglianza e dalle ingiustizie sociali che ci circondano. Steinbeck dipinge, con maestria, un quadro sociale ed economico incurante dei ceti più poveri, dove la politica diventa miope e autoreferente. Furore diventerà anche il nostro furore, man mano che le 600 pagine ci scorreranno tra le dita.E penseremo a tutti coloro che non ce la fanno e che non hanno accanto a loro l'instancabile forza di Ma'.

24/1/2023 - 12:50

AUTORE:
Valentina

“Furore" è un romanzo di cui ho sentito tanto parlare in modo positivo.
Mi è stato descritto proprio come ne parli tu. Una lettura emozionante, poetica, tremendamente avvolgente nella sua tristezza.
Una tristezza che lascia comunque intravedere un barlume di speranza.
La realtà rappresentata così com'è, nuda e cruda. Non solo questo, anche il senso di unione di una famiglia, la loro forza e la loro determinazione.
Quindi un capolavoro, un classico che devo assolutamente leggere.
Grazie Valentina. Con la tua rubrica ci regali sempre preziosi consigli di lettura.
Serena settimana anche a te!