Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 15:07 - 14/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

CALCIO

Gradito ritorno a Larciano per Leonardo Antonelli, esterno mancino classe 2002.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme è stato un bel mercoledì di trotto valido per l’8^ giornata stagionale.

PODISMO

Nuova settimana top per gli scatenati podisti della Silvano Fedi, con il sodalizio biancorosso giunto a 80 successi stagionali.

BASKET

Con l’inizio dell’estate, si può considerare archiviato in maniera particolarmente positiva il primo anno di partnership fra A.S. Pistoia Basket 2000 e Gonzaga University.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
PROVINCIA
Giornata nazionale degli alberi: i carabinieri forestali mettono a dimora nuove piante nelle scuole del territorio

18/11/2022 - 15:00

Il 21 novembre ricorrerà la Giornata nazionale degli alberi e i carabinieri forestali, assieme alle scuole di tutta Italia, la celebreranno dando luogo a una cerimonia di antica tradizione, semplice ma dal forte significato simbolico e che ha visto partecipi intere generazioni di studenti assieme alle autorità, nella messa a dimora di giovani piante forestali.


Tutto il comparto dei carabinieri forestali sarà impegnato a dar vita alla cerimonia in numerosi istituti scolastici della provincia di Pistoia.


Nella mattinata di lunedì il reparto carabinieri biodiversità di Pistoia curerà la messa a dimora di alcune piante forestali presso il liceo scientifico “Amedeo di Savoia” di Pistoia, alla presenza di rappresentanti dell'amministrazione provinciale e dell'ufficio scolastico provinciale, del presidente di Legambiente Pistoia Antonio Sessa, del presidente del comitato Wwf Pistoia-Prato Odv, Roberto Berti e della referente dell'associazione Libera per Pistoia, Alessandra Pastore. 

 

Il gruppo carabinieri forestale di Pistoia ha invece preso contatti, attraverso le dipendenti stazioni dislocate sul territorio, con istituti comprensivi e scuole superiori dove, congiuntamente ai carabinieri forestali, interverranno le amministrazioni comunali e Legambiente. Presso gli Istituti individuati nella città di Pistoia, i carabinieri forestali saranno coadiuvati anche da personale della locale polizia municipale.


Nella giornata del 22 novembre, i carabinieri forestali del nucleo tutela biodiversità di Abetone festeggeranno la Giornata nazionale degli alberi  presso la scuola elementare “Norma Cossetti” di Abetone.


Le piante che saranno messe a dimora sono quelle del progetto nazionale “Un albero per il futuro” promosso a partire dall'anno 2020 dai carabinieri della biodiversità e dal Mite, rivolto a tutte le scuole italiane e finalizzato alla sensibilizzazione dei più giovani alle tematiche ambientali e all’educazione alla legalità. Il progetto prevede di donare, a tutte le scuole aderenti, giovani alberi che i carabinieri forestali consegnano e mettono a dimora assieme agli studenti, i quali dovranno poi provvedere alla loro cura. Le giovani generazioni contribuiranno così, assieme ai carabinieri forestali, a creare un “bosco diffuso” su tutto il territorio nazionale, un impegno concreto per favorire la partecipazione dei ragazzi alla tutela ambientale ed al contrasto dei cambiamenti climatici.

Il progetto “Un albero per il futuro” è arricchito inoltre da un grande protagonista: l'albero del giudice Giovanni Falcone. Si tratta di una pianta di Ficus macrophylla subsp. columnaris che cresce davanti alla dimora che fu del giudice Giovanni Falcone a Palermo, diventata simbolo di legalità e libertà Un piccolo albero di Falcone potrà ancora essere richiesto da ogni scuola partecipante al Progetto, a testimonianza dell'impegno degli studenti per la giustizia e la tutela ambientale.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: