Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:12 - 07/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
HOCKEY

La prima fase dei campionati nazionali indoor non arride alle formazioni dell'Hockey Club Pistoia impegnati nei vari tornei.

BASKET

La Gioielleria Mancini impegnata in trasferta ancora con una sfida inedita contro l’Audax Carrara di Francesco Tealdi. Nelle fila monsummanesi da segnalare il ritorno di Gabriele Bellini dopo quasi due mesi di assenza.

RALLY

È un resoconto soddisfacente, quello analizzato da Jolly Racing Team a conclusione del Rally della fettunta, appuntamento svoltosi nel fine settimana sulle strade della provincia di Firenze.

BASKET

Trasferta amara per la Over Nico Basket, che dopo tre quarti giocati in equilibrio, cedono negli ultimi 10 minuti sotto i colpi di una Pielle Livorno in serata di grazia.

BASKET

Fabo Herons annuncia la fine del rapporto di lavoro con Federico Casoni.

CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

none_o

“Raccontami un libro”.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
none_o
La mostra "Detriti" a "Lo Spazio"

1/10/2022 - 19:10

PISTOIA - Domenica 2 ottobre alle ore 17, presso Lo Spazio Pistoia (via Curtatone e Montanara 20/22), Federico Bria inaugura la mostra Detriti.


Questa mostra raccoglie alcuni degli ultimi disegni realizzati da Bria, i quali rappresentano un percorso di ricerca iniziato circa 3 anni fa e incentrato sulla costruzione di scenari e ambientazioni il cui filo conduttore sono gli ammassi di detriti. Queste masse sono percepite sia come elementi centrali che come strumenti per creare narrazioni aperte a molteplici interpretazioni. Sono scaglie di legno e metallo, fogli strappati e oggetti inventati, arbusti e fili d’erba che di volta in volta assumono significati e forme differenti, muovendosi in flussi continui quasi avessero una loro primordiale volontà.E’ un disordine ordinato, nel quale tutti i frammenti si incastrano in modo casuale e spontaneo.Il primo esperimento risale a Lynch, iniziato nel 2019 e terminato nel 2022, dove un flusso eterogeneo di detriti lega gli elementi architettonici del disegno in una esplosione che va in due direzioni opposte. In ESCAPE invece, illustrazione che risale al lockdown del 2020, la massa di detriti rappresenta in astratto tutti i pensieri e le preoccupazioni legate al momento storico nel quale ci siamo ritrovati, lasciati indietro da una casa volante come la coda di una cometa che gira intorno al pianeta.Seguendo questo filone, l’artista prosegue realizzando una serie di illustrazioni nelle quali non vi saranno più bozzetti precisi prima di iniziare a inchiostrare, come invece avveniva per gran parte dei lavori realizzati in precedenza. I detriti assumono differenti declinazioni, si fondono tra di loro in modo imprevedibile su uno scenario tendenzialmente preordinato, creando così forme nuove in cui astratto e concreto si amalgamano, lasciando allo spettatore la libertà di dar loro la propria interpretazione.


Federico Bria, illustratore autodidatta, è attivo nel mondo dell’illustrazione dal 2013.Si concentra sulla costruzione di universi surreali e silenziosi, mondi onirici che nascondono e raccontano molteplici storie. Fedele al bianco e nero e ai pennini dal tratto fine, porta avanti diversi progetti artistici, uniti da una costante ricerca della tecnica e dall’ossessione per i dettagli, che ne caratterizzano lo stile.I suoi lavori sono stati selezionati e pubblicati in varie occasioni ed iniziative, tra le quali la XVII Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, la 16° Mostra internazionale di illustratori contemporanei organizzata dall’Associazione Tapirulan, sui muri di Bologna per tre anni consecutivi in occasione del Cheap Festival e all’interno della cornice dell’Internet Festival 2017.Ha esposto in numerose mostre collettive e personali sul territorio italiano, come a Castello d’Albertis a Genova presso il Museo delle culture del mondo, a Santa Maria della Pietà di Cremona e alla Roccartgallery di Firenze.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: