Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 06:12 - 01/12/2023
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Caro Babbo Natale, forse stai gia' dando una sbirciatina verso le nostre citta'.
Ti sarai accorto che qui' a Pistoia e dintorni e' diventato quasi impossibile per tanti ragazzi andare e tornare da scuola. .....
BASKET

A.S. Estra Pistoia Basket 2000 comunica di aver raggiunto un accordo della durata di due mesi con la guardia Gerry Blakes per sopperire all’assenza di Jordon Varnado.

BASKET

Al PalaPertini di Ponte Buggianese va in scena l’unico derby di questa stagione contro Agliana, recupero della della 7a giornata.

BASKET

Con i suoi 31 punti ha dato una delle spinte decisive per la vittoria, storica, dell’Estra Pistoia al “Forum” di Assago contro l’EA7 Milano di domenica scorsa.

PODISMO

Nonostante la concomitanza con la ‘’Firenze Marathon’’ un buon numero di partecipanti ha preso parte alla edizione numero ventisette della <<Scarpinata podistica circolo Bugiani>> organizzata dal circolo Arci Bugiani di Pistoia.

TIRO A SEGNO

Si è svolta presso il Tiro a segno nazionale di Pistoia, che l’ha organizzata, la Coppa dei campioni 2023, abbinata al settimo Trofeo del Granducato di Toscana e riservata alle pistole semiautomatiche e ai revolver, sulla distanza di 12,5 metri.

BASKET

Fabo Herons Basket comunica con grande soddisfazione di avere raggiunto l'accordo con La T Tecnica in qualità di uniform official sponsor per il campionato di serie B Nazionale Old Wild West 2023-24.

RALLY

Jolly Racing Team ha archiviato con soddisfazione il Rally Città di Scandicci, appuntamento che ha interessato la squadra pistoiese nel fine settimana.

BASKET

Estra Pistoia Basket 2000 comunica che, a seguito dell’infortunio rimediato da Jordon Varnado nel corso del secondo quarto della partita fra EA7 Milano ed Estra Pistoia, il giocatore nella giornata odierna è stato sottoposto a esame strumentale.

none_o

In esposizione a Palazzo Achilli a Gavinana, da sabato 2 dicembre fino a domenica 7 gennaio 2024.

none_o

La mostra si terrà il 2 dicembre, a partire dalle 11 e per tutta la giornata, al centro culturale “Il Poggetto” a Montecatini.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo dicembre.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
Skillman. eu Secretariat offre un contratto di lavoro dipendente .....
none_o
Filippo Biagioli espone le sue opere da Fabiani Arte

29/9/2022 - 10:22

MONTECATINI - Inaugura sabato 1 ottobre alle ore 16, la prima mostra antologica dedicata all'opera di Filippo Biagioli, in occasione del compimento quest'anno dei suoi primi 25 anni di carriera. L'esposizione organizzata dalla galleria Fabiani Arte di Montecatini Terme presenterà nei suoi spazi espositivi una serie di tele fatte a mano dall'artista nel suo primissimo periodo di attività. Le tele da sempre sono per Biagioli l'espressione pittorica del suo diario di vita. Un diario scritto a pennello, che racconta molto spesso in maniera ironica il mondo che ci circonda con tutta le sue bellezze, contraddizioni e crudeltà.

"Le tele fatte a mano nascono dall'esigenza di risparmiare sui materiali. Quando iniziai a dipingere, ancora non lavoravo e quando successivamente trovai una occupazione, non era pagata abbastanza da potermi mantenere e comprare tele, colori e pennelli", dice l'artista.

I lavori presentati infatti, rispecchiano bene quel periodo. Le storie raccontate nei dipinti esposti sono carichi di rabbia, tristezza e odio verso una società che Biagioli percepisce come oppressiva e allo stesso tempo oppressa.

"Vero, è stato un momento molto duro per me, infatti nei mesi a seguire smisi anche di dipingere a causa di una forte depressione. Ma oggi tutto è passato e i quadri hanno toni molto più ironici. A tal riguardo, sono molto felice e anche orgoglioso, che la famiglia Fabiani abbia scelto di esporre queste opere, molto poco bendisposte alla vista, ma molto cariche di significato", continua.

Questi racconti su tela andranno a dialogare con con le opere scultoree dell'artista, che completano la mostra negli spazi di Fabiani Arte. Così, si potranno vedere esposte una serie di bambole rituali comprendenti molte Gio'o Doll e alcune Ancestor Figure. 

"Le bambole rituali sono l'aspetto più rituale del mio lavoro. Esse sono la raffigurazione di antenati che sento sempre presenti intorno a me o figure da gioco (da qui il nome dialettale Gio'o) che hanno funzione meditativa e protettiva dall'influenze del mondo esterne".

La mostra terminerà il 15 ottobre ed è corredata da un piccolo catalogo e da una locandina, entrambi stampati in edizione limitata, numerata e firmata.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: