Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 18:12 - 04/12/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Notizia fresca fresca :
Due anziani, pensione sociale , che procedevano con fare sospetto, sono stati fermati dalla GDF .
Alle varie domande , fra l'altro hanno dichiarato di andare a comprare le .....
CALCIO

Domenica alle ore 14:30 lo stadio "Idilio Cei" di Larciano ospiterà il sessantunesimo derby della storia in campionato tra viola ed azzurri.

BASKET

La Fabo Herons ha un assetto totalmente nuovo, dopo aver preso in A2 Adrian Chiera, dalla serie superiore arriva anche l’ultimo inserimento rossoblù, Marco Arrigoni, milanese, 31 anni, 3 promozioni dalla B alla A2, l’ultima qualche mese fa con Rimini, di cui era capitano.

RALLY

Due stagioni su asfalto e, al termine della seconda per la GR Yaris Rally Cup, arriva il debutto su fondo sterrato. Avrà luogo nel fine settimana prossimo, 10 e 11 dicembre, in occasione del Rally del Brunello, sesto e conclusivo atto del Campionato Italiano Rally Terra, a Montalcino, Siena.

CICLISMO

A partire dalle 16.30 di sabato 3 dicembre si terrà la premiazione delle società pistoiesi di ciclismo per l'anno 2022.

SPORT

Tredicesima edizione per la giornata del veterano dello sport e premiazione dell'atleta dell'anno. La cerimonia si terrà al ristorante Barbarossa di Serravalle il 3 dicembre alle 17,30.

BASKET

Fabo Herons Montecatini comunica di avere raggiunto un accordo per le prossime tre stagioni sportive, sino al 2024-25 compreso, con Marco Arrigoni, ala-centro di 198 cm, proveniente dalla Serie A2, che era in forza alla Rinascita Basket Rimini, di cui era capitano e dalla quale si è appena liberato.

BASKET

Alessio Torrini, ala pivot classe 2005 e protagonista dell'Under 19 Silver Movind, in testa alla classifica del proprio campionato, è stato tesserato in doppio utilizzo con la Wolf Pistoia.

BASKET

Arriva il primo stop casalingo di questo campionato per la Over Nico Basket Ponte Buggianese, superata 61-76 dalla Pallacanestro Femminile Pontedera.

none_o

Sono 40 i presepi provenienti da varie regioni d’Italia e dal mondo ospitati negli Antichi Magazzini e nell’atrio del palazzo comunale.

none_o

Si tratta di un progetto no-profit: il ricavato è destinato in parte alla campagna “Salviamo le api” di Greenpeace.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il segno del mese.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Fritole veneziane.

Sales and Didactic Consultant

Descrizione della posizione

SI .....
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
none_o
Vigili fuoco, sindacati lanciano allarme: "Carenza personale e mezzi, difficile così garantire soccorsi adeguati"

27/9/2022 - 15:20

Fp Cgil, Fns Cisl, Conapo, Usbe Uilpa intervengono sulla dotazione di perosnale e mezzi nelle sedi dei vigili del fuoco del territorio.

 

"Ormai da anni il nostro comando si trova ad affrontare una costante carenza di personale in particolare quello qualificato (capi squadra e capi reparto) e automezzi, ma la situazione che si sta configurando adesso è ancora più preoccupante.

 

Durante la stagione estiva abbiamo avuto a che fare con un numero importante di interventi, mediamente superiori al passato, prima legati a incendi di vegetazione, in seguito a interventi dovuti alle condizioni climatiche avverse, tipologie di interventi, questi, che purtroppo saranno sempre più frequenti a causa dei cambiamenti climatici.

 

Per garantire il dispositivo minimo di soccorso, già ridotto rispetto a quanto previsto dalle dotazioni ministeriali, il personale, soprattutto i qualificati, sono stati costretti a numerosi rientri a straordinario e in altri casi a rinunciare alle proprie ferie.

 

Questa situazione però sta diventando ormai insostenibile, il 30 settembre rimarranno assegnati al comando solo 47 qualificati al fronte dei 70 previsti, come se non bastasse 5 di questi stanno svolgendo altre funzioni, e non vengono impiegati in attività ordinaria di soccorso, inoltre con i pensionamenti che ci saranno nei prossimi mesi, la carenza arriverà molto vicina al 50% dell’organico previsto per far funzionare il dispositivo di soccorso e ciò renderà molto difficile poter garantire un soccorso adeguato su tutto il territorio provinciale.

 

Situazione non migliore è quella del parco automezzi di soccorso, al comando risultano assegnate 2 autoscale, mezzo indispensabile per gli interventi di salvataggio e soccorso in altezza, una per la sede centrale e una per il distaccamento di Montecatini Terme, la seconda di queste si trova quasi sempre a essere spostata dalla direzione regionale Toscana, in altri comandi per sopperire alle carenze di questi ultimi, lasciando di fatto tutta l’area della Valdinievole scoperta.

 

Alcuni giorni fa anche la sede centrale è rimasta scoperta in quanto anche l’unica autoscala operativa si èguastata e non è stata prontamente sostituita, come sarebbe buona norma, aumentando in maniera importante i tempi di intervento per interventi in altezza, detta situazione è stata risolta solo dopo oltre 48 ore, con l’invio di una autoscala dalla Lombardia, inoltre il comando ormai da anni è sprovvisto di autogru, e di un mezzo multifunzionale come il polisoccorso, entrambi spesso indispensabili per incidenti stradali.

 

Un altro elemento da non tralasciare risulta essere il numero delle autopompe (Aps), il mezzo di primoimpiego per eccellenza, numero attuale al comando che garantisce solo il minimo necessario e in caso diguasti o manutenzione ordinaria nemmeno quello, questo non consente di aver mai o quasi un Aps di scorta in nessuna delle sedi del comando.

 

Ad aggravare ulteriormente tutta la situazione automezzi è la vetustà degli stessi, che nella maggior parte dei casi sono in servizio da oltre 20 anni.

 

Chiediamo alle più alte istituzioni territoriali, e desideriamo informare i cittadini, che la situazione non può più essere demandata nel tempo, e che chi di competenza ponga una seria attenzione alle problematiche dei vigili del fuoco di Pistoia, così da poter garantire un sempre più efficace e celere soccorso alla cittadinanza".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: