Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:10 - 05/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per me , la misura è colma .
La tua genia un po' mi diverte un po' mi intristisce .

Sei buono solo a pontificare ed a gonfiare il tuo petto come davanti ad uno specchio .

Sei la rana di Fedro. .....
BASKET

Il debutto, come normale, ha riservato luci e ombre per gli Herons.

PODISMO

Ancora un successo per il veterano Alessandro Calzolari (Montecatini Marathon) che si aggiudica la settima edizione della <<Avis Run Montecatini>>.

RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 7 ottobre alle ore 17 nelle vetrine e negli spazi espositivi della biblioteca San Giorgio.

none_o

C’è tempo ancora fino a domenica 9 ottobre per visitare “Pistoia Piccola Compostela”.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di ottobre.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONSUMMANO
Si barrica in casa e minaccia il suicidio: irruzione dei carabinieri e immobilizzazione tramite taser

10/8/2022 - 16:11

Si è risolto dopo 8 ore in località Pozzarello la vicenda che vedeva un uomo barricato in casa con intenti suicidiari. Grazie all’intervento di personale specializzato dell’Arma dei carabinieri D.Q., 47enne italiano, soggetto psichiatrico, è stato immobilizzato e affidato alle cure dei sanitari. 

La vicenda ha avuto inizio nella mattinata di ieri, quando sull’utenza d’emergenza 112 giungeva la segnalazione che l’uomo, dopo il decesso per cause naturali della madre 84enne, si era barricato in casa non permettendo l’ingresso ai familiari e al medico per gli atti relativi alla costatazione della morte. 

Veniva attivato immediatamente il protocollo per la gestione di tali eventi. Sul posto giungevano militari del nucleo investigativo del comando provinciale carabinieri di Pistoia, del comando compagnia carabinieri di Montecatini Terme e della stazione di Monsummano Terme, coordinati dal comandante provinciale dei carabinieri di Pistoia, Col. Stanislao Nacca, in costante contatto con l’autorità giudiziaria di turno.

La tensione era altissima in quanto D.Q. disperato, minacciava di tagliarsi la gola con un coltello in caso di un intervento. 

Un primo tentativo di riportare alla ragione l’uomo dai suoi insani intenti è stato posto in essere dal negoziatore dei carabinieri del nucleo investigativo di Pistoia, ruolo ricoperto da un maresciallo specializzato presso l’Istituto superiore di tecniche investigative di Velletri (RM), per intervenire rapidamente per risolvere situazioni di crisi con lo strumento dell’ascolto attivo, appunto “la negoziazione”. 

Il militare ha cercato immediatamente di entrare in empatia con l’uomo. Per circa 7 ore, utilizzando diversi metodi di approccio, ha condotto un’estenuante trattativa attraverso conversazioni dirette o telefoniche con l’intento di farlo desistere dai suoi insani intenti, effettuata in un ambiente reso difficoltoso anche per le alte temperature. 

A supporto dell’attività negoziale veniva anche impiegato un “team” della Sos (Squadra operativa di supporto) del 6° Btg. carabinieri “Toscana” con sede a Firenze, unità altamente qualificata nella risoluzione di interventi che incidono fortemente sull’ordine e sulla sicurezza pubblica. 

Dopo la complessa trattativa, visto che l’uomo continuava a rifiutare qualsiasi tipo di aiuto e minacciava di uccidersi, veniva autorizzato l’intervento del “team” Sos i quali dopo aver abbattuto ogni ostacolo fisso interposto tra loro e l’uomo esagitato, procedevano alla sua immobilizzazione utilizzando la pistola a impulsi elettrici (Taser X2).

L’uomo, che prima dell’intervento dei militari si era inferto due ferite alla spalla e al petto con un coltello da cucina, veniva immediatamente soccorso dal personale sanitario già presente nell’area di operazione e trasportato presso l’ospedale San Jacopo di Pistoia con parametri vitali stabili.

Le autorità competenti hanno emesso nei confronti dell’uomo un trattamento Aso.

Fonte: Carabinieri
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: