Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:08 - 19/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Impossibile, quel tipo, se di tipo si tratta e non di Bot o simile, caso mai sarà famigerato. Basta vedere le sciocchezze che scrive. E mi fa specie una redazione talmente attenta a limare perfino .....
PODISMO

Sabato 20 agosto in occasione della 43^ edizione della <<Marcia del Padule di Fucecchio>> gli amici del gruppo podistico Ponte Buggianese, vogliono  ricordare il loro  presidente e factotum Tullio Cardelli organizzando un gara e a carattere ludico motorio sulle distanze di km 2,500-6-10.

CICLISMO

L’associazione dilettantistica ciclistica Borgo a Buggiano, affiliata alla Federazione ciclistica italiana, organizza per il 18 agosto la gara ciclistica “Coppa Pietro Linari”.

IPPICA

Con il Ferragosto guastato dal maltempo, e la conseguente sospensione di metà riunione di corse, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme si è tornati in pista nella serata di martedì.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere tesserato, con la formula del prestito, Matteo Lorenzi, ala-guardia del 2004, 194 cm, proveniente dalla Cestistica Audace Pescia.

BASKET

Coach Barsotti è pronto a plasmare il nuovo gruppo a sua immagine e somiglianza, come sempre. Nel suo staff, a fianco del confermato Gabriele Carlotti, è stato inserito Filippo Barra mentre il preparatore atletico sarà Matteo Finizzola.

CALCIO

E' previsto per il pomeriggio di giovedì 18 agosto alle ore 17:30 il ritrovo della Larcianese per il periodo di preparazione alla stagione sportiva 2022/2023. Ricordiamo che la società viola è stata inserita nel girone "A" del Campionato di Promozione, che inizierà domenica 25 settembre.

PODISMO

Dobbiamo chiamare il ‘’re della montagna’’ il pistoiese Massimo Mei, portacolori della società bianco verde dell’Atletica Castello Firenze che si aggiudica la dodicesima edizione della <<Corsa in montagna a Frassignoni>> che si è svolta nella località di Frassignoni, frazione del comune di Sambuca Pistoiese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana trotto di Montecatini Terme è tutto pronto per la serata di Ferragosto e per la 70a edizione del 'Gran Premio Città di Montecatini'.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

La ricetta dei carciofi spettinati

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Accesero fumogeni durante una partita, daspo per due supporter della Pistoiese

5/8/2022 - 18:11

Il questore della provincia di Pistoia, Olimpia Abbate, ha emesso due provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive nei confronti di altrettanti tifosi della Pistoiese.


I fatti alla base della misura di prevenzione risalgono all’incontro di calcio Pistoiese-Imolese, gara del campionato di Lega Pro, disputatasi il 7 maggio allo stadio comunale “M. Melani” di via delle Olimpiadi.

 
In quell’occasione, durante lo svolgimento del secondo tempo della partita, alcuni dei supporter assiepati nel settore della tribuna centrale – lato nord – dello stadio, denominato “Orange” e riservato ai tifosi locali presenti in gran numero, accesero dei fumogeni creando un pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica che avrebbe potuto pregiudicare il regolare svolgimento della competizione sportiva.


Le successive indagini della digos, supportate dalle riprese video della polizia scientifica, hanno consentito di identificare due delle persone responsabili dei fatti.


Sulla base degli accertamenti effettuati e della documentazione acquisita la divisione polizia anticrimine attivava il procedimento amministrativo che si è concluso in data odierna con la firma dei due provvedimenti che vietano ai due tifosi di accedere ai luoghi ove si svolgono competizioni di calcio, ufficiali e amichevoli, relative a campionati e tornei nazionali, professionistici e dilettantistici, disputate dalle squadre regolarmente iscritte alla Figc e a tutte le competizioni ufficiali e amichevoli delle nazionali di calcio che verranno disputate in Italia e negli altri Stati appartenenti all’Ue, anche se trasmessi in diretta su maxi schermi, per la durata di un anno. Nonché ai luoghi adiacenti agli stadi e in occasione di partite disputate tra le squadre appartenenti alla predetta Federazione e alle Nazionali di calcio e nella loro totalità, alle stazioni ferroviarie interessate agli arrivi ed alle partenze dei convogli delle tifoserie, in occasione dei citati incontri, alle cosiddette “fan-zone”, ai piazzali adibiti alla partenza arrivo e sosta degli autoveicoli che trasportino le tifoserie medesime, caselli autostradali, scali aerei, gli autogrill, gli esercizi pubblici presenti nei pressi degli impianti sportivi e che abitualmente sono frequentati prima, durante e dopo gli incontri di calcio ed in tutti gli altri luoghi interessati alla sosta, al transito e al trasporto di coloro che partecipano od assistono alle competizioni medesime.

 

Nello specifico, tali luoghi, per quanto attiene alla città di Pistoia, tre ore prima dell’inizio, durante, e tre ore dopo il termine delle gare cui prenderanno parte le squadre di calcio iscritte alle serie suddette, devono intendersi, oltre la stazione ferroviaria e l’uscita autostradale “A11” corrispondente a Pistoia, quelli confinanti alle zone perimetrali riconducibili all’impianto sportivo “M. Melani” e le rispettive aree circostanti e parcheggi, nonché gli itinerari che conducono alla suindicata struttura e ogni altro impianto ove la squadra della Pistoiese Calcio ospiti gli incontri.


Con riferimento alla società Pistoiese Calcio, il divieto è altresì esteso a tutti gli impianti sportivi ove questa svolga gli incontri, gli allenamenti, compresi i ritiri, nonché ai luoghi dove la predetta squadra dimori o prenda alloggio in occasione degli stessi o di gare ufficiali e amichevoli, prescrivendo di mantenere da essi una distanza di almeno 500 metri dal perimetro esterno.


Il divieto è applicato anche in occasione dell’allestimento delle coreografie in previsione dell’evento, nonché presso il luogo di concentramento dei tifosi organizzati interessati alla trasferta verso località ove si disputerà la manifestazione sportiva.

La violazione del divieto è punita con la reclusione da uno a tre anni e con la multa da 10.000 a 40.000 euro.

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: