Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:08 - 19/8/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Penso proprio di essere fascista !

Infatti oltre che pensare intimamente e graniticamente di possedere la verità assoluta, ho una profonda disistima di chi si affanna a discutere con me , cercando .....
PODISMO

Sabato 20 agosto in occasione della 43^ edizione della <<Marcia del Padule di Fucecchio>> gli amici del gruppo podistico Ponte Buggianese, vogliono  ricordare il loro  presidente e factotum Tullio Cardelli organizzando un gara e a carattere ludico motorio sulle distanze di km 2,500-6-10.

CICLISMO

L’associazione dilettantistica ciclistica Borgo a Buggiano, affiliata alla Federazione ciclistica italiana, organizza per il 18 agosto la gara ciclistica “Coppa Pietro Linari”.

IPPICA

Con il Ferragosto guastato dal maltempo, e la conseguente sospensione di metà riunione di corse, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme si è tornati in pista nella serata di martedì.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere tesserato, con la formula del prestito, Matteo Lorenzi, ala-guardia del 2004, 194 cm, proveniente dalla Cestistica Audace Pescia.

BASKET

Coach Barsotti è pronto a plasmare il nuovo gruppo a sua immagine e somiglianza, come sempre. Nel suo staff, a fianco del confermato Gabriele Carlotti, è stato inserito Filippo Barra mentre il preparatore atletico sarà Matteo Finizzola.

CALCIO

E' previsto per il pomeriggio di giovedì 18 agosto alle ore 17:30 il ritrovo della Larcianese per il periodo di preparazione alla stagione sportiva 2022/2023. Ricordiamo che la società viola è stata inserita nel girone "A" del Campionato di Promozione, che inizierà domenica 25 settembre.

PODISMO

Dobbiamo chiamare il ‘’re della montagna’’ il pistoiese Massimo Mei, portacolori della società bianco verde dell’Atletica Castello Firenze che si aggiudica la dodicesima edizione della <<Corsa in montagna a Frassignoni>> che si è svolta nella località di Frassignoni, frazione del comune di Sambuca Pistoiese.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana trotto di Montecatini Terme è tutto pronto per la serata di Ferragosto e per la 70a edizione del 'Gran Premio Città di Montecatini'.

none_o

Premio di poesia Maria Maddalena Morelli "Corilla Olimpica" - Città di Pistoia, giunto alla sua V Edizione.

none_o

Al via una mostra inedita di opere tratte dal taccuino di un villeggiante inglese.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

La ricetta dei carciofi spettinati

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di agosto

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PESCIA
Mefit, Pescia Cambia: “Franceschi spieghi alla città perché nel 2013 rifiutò con la sua maggioranza 8 milioni"

27/6/2022 - 10:31

Pescia Cambia replica al consigliere cmunale Oliviero Franceschi (Lega).

 

“Indubbiamente Pescia è davvero una città di "burloni". Specialmente quelli che parlano, parlano, sanno anzi saprebbero risolvere tutti I problemi, scordandosi di aver rivestito per anni ruoli e posti di responsabilità, lasciandosi dietro solo macerie.

Caso tipico il consigliere Franceschi,  che oggi interviene quasi ironizzando e evocando chissà quali strategie nascoste sulla solidarietà che il nostro gruppo ha espresso al presidente del Mefit Antonio Grassotti, il quale, non noi ma lui stesso, aveva evidenziato di essere stato lasciato all'oscuro su quanto si muoveva sul Mefit rispetto alle scadenze del 22 giugno, comunicate dai vigili del fuoco e di essere a conoscenza solo di quanto apparso sui media.

Eppure, l'unico su cui pendono procedimenti penali, in quanto datore di lavoro, era lui stesso.

Informiamo il consigliere Franceschi che la situazione del Mefit è tutt'altro che risolta in quanto a oggi, di fatto, c'è solo una proroga a novembre sulla sicurezza statica dell'immobile ma niente è dato di sapere sulle problematiche legate all'antincendio, l'altra pesante questione sul tappeto.

A fronte di questa situazione, perché il consigliere Franceschi non ci dice e magari ci spiega come mai nel 2013 furono rifiutati dal Comune, di cui allora era autorevole esponente, ben 8 milioni di euro messi sul piatto dalla Regione Toscana  per il trasferimento al comune dell'intera struttura?

Otto milioni, proprio quelli che mancano per chiudere definitivamente la questione dell'agibilità del Mefit.

Eppure, consigliere, al contrario di quanto da lei detto in consiglio comunale, c'era già nel 2012 uno studio che invitava anzi richiedeva interventi urgenti a partire dall'anno dopo per la situazione statica e impiantistica del Mefit. Eppure lei doveva conoscere assai bene la situazione del Mefit, allora Comicent, della mancata manutenzione, visto che ne è stato vicepresidente per svariati anni. 

Comunque la si rigiri, l'aver rifiutato quegli 8 milioni fu un errore clamoroso da parte di chi allora era in Comune e il Giurlani,1 e 2, ha già fatto un mezzo miracolo a mantenere aperta una struttura e le attivita' di quelle aziende e lavoratori di cui anche lei oggi si ritiene preoccupato".

Fonte: Pescia cambia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




1/7/2022 - 13:36

AUTORE:
Giosue'

Franceschi, presto ci saranno le elezioni, un annetto di attesa, poi tutti noi cittadini ci recheremo alle urne. Siamo tutti con una memoria attenta, e gli articoli da Lei scritti insieme ai suoi colleghi non ce li scordiamo e sono ben chiari. Se lei pensa di sedere sullo scranno, forse, non ha tanto le idee limpide. Un sindaco dove fino a ieri ha sparlato di tutti e di tutto come una comare, non fa' per Pescia. Cadere dalla padella nella brace ? Non sia mai !!! Pescia ha bisogno di persona seria, capace, e onesta. Con questo non voglio accusare nessuno di disonesta', ma basta con commissari e altro. Ci vuole persona giovane, che sappia amministrare con competenza, con polso fermo in situazioni anche sgradevoli, che risolva i problemi legati all'incivilta' che regna in citta', sembra una discarica ovunque ci si giri, la periferia poi , abbandonata a se stessa. Insomma Franceschi, Vogliamo un vero Sindaco, e toglietevi tutti di torno e lasciate spazio, siete roba vecchia trita e ritrita. Buona estate.

27/6/2022 - 20:51

AUTORE:
pesciatino

Forse perche' il signor Franceschi e' stato sempre il bastian contrario delle situazioni, a scapito sempre del comune e dei pesciatini. Quindi sicuramente anche lui avra' difficolta' a spiegarlo !